Le déserteur et chansons sans complexes - Vinile LP di Boris Vian

Le déserteur et chansons sans complexes

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Boris Vian
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wagram Music
Data di pubblicazione: 30 marzo 2018
  • EAN: 3596973526069
Disco 1
1
Je Bois
2
j'suis Snob
3
Le déserteur
4
Le Petit Commerce
5
Les Joyeux Bouchers
6
i've Found a New Baby (Boris Vian Avec l'orchestre De Claude Luter)
7
On n'est Pas La Pour Se Faire Engueuler
8
Java Des Bombes Atomiques
9
Bourrée De Complexes
10
Cinématographe
11
Ah Si j'avais Un Franc Cinquante
12
Que Reste T-Il De Nos Amours ? (Boris Vian Avec l'orchestre De Claude Luter)
13
Complainte Du Progrès "Les Arts Ménagers"
14
Honeysuckle Rose (Boris Vian Aavec l'orchestre De Claude Luter)
  • Boris Vian Cover

    Sovversiva, geniale, surreale, poetica e audace tutto questo e molto altro ancora è stata la vita di Boris Vian, uno fra i più anticonvenzionali artisti del Novecento.  Laureato in ingegneria decide presto di seguire il suo istinto artistico, avviando la sua carriera come musicista jazz nei fumosi locali della Parigi anni ’40.La sua vena artistica, però non si esaurisce con la musica, e infatti inizia a scrivere. La stesura dei primi romanzi a metà degli anni ’40. Successivamente inizia a lavorare come autore teatrale, passando poi alla poesia, fino al suo impegno come traduttore (sarà lui a portare la letteratura hardboiled in Francia con la traduzione dei libri di Raymond Chandler). Vian ha scritto 10 romanzi, tra cui 4 thriller del genere... Approfondisci
Note legali