Categorie

Alfred Bester

Traduttore: V. Curtoni
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 242 p. , Brossura
  • EAN: 9788804640578

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Hodor

    07/11/2016 18.17.24

    Un Bester stratosferico in questa storia di ampio respiro che etichettare "fantascientifica" sarebbe limitante. Un viaggio imprevedibile sul pianeta uomo e tra le sue emozioni più struggenti.

  • User Icon

    Maunakea

    14/08/2015 11.58.20

    E finalmente che hanno pubblicato nuovamente qualcosa di Bester, come faccio però ora a dire che è uno dei pochi libri dell'autore che ho dismesso per stanchezza ? Da una parte sono contenta rispolverino finalmente opere che non si trovano più, dal'altra ecco, non posso però dire che sia una lettura non datata, ci sono situazioni e personaggi un po' tagliati con l'accetta più che descritti e francamente tutto poco probabile a tratti con poco senso, non lo consiglierei a meno di non esser appassionati dell'autore

  • User Icon

    Loris

    18/06/2014 10.40.00

    A dispetto dell'anno di pubblicazione (1956), questo romanzo di Bester (noto anche come 'La tigre della notte') conserva una freschezza ed un'originalità che lo distanziano dalla produzione di fs della golden age. Il protagonista è lontano dal prototipo dell'eroe: è un uomo ossessionato dalla vendetta che non si ferma davanti a nulla, omicidio compreso (il modello letterario è 'Il conte di Montecristo'). Le figure femminili sono delineate con una profondità inusuale per il genere. Quanto alle idee, si va oltre la space-opera per approdare ad un finale 'politico' che va contro ogni modello oligarchico: la responsabilità e il talento sono condivisi con l'intera umanità, a costo di rischiare l'autodistruzione. Bester dipana la sua storia a ritmo elevato, usando una sorta di montaggio cinematografico con continui cambi di scena. La sua è una fs 'barocca', colma di trovate e di eccessi, capace di offrire sperimentazioni stilistiche pregevoli.

Scrivi una recensione