...di terra

(180 gr. Red Vinyl)

Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: BTF
Data di pubblicazione: 24 febbraio 2017
  • EAN: 8016158019643
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 22,90

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Edizione limitata in vinile rosso 180gr.
Sul finire degli anni '70, sebbene il rock progressivo stesse gradualmenteperdendo forza e ispirazione in favore di nuove correnti musicali, nonmancarono produzioni ispirate e all'altezza dei grandi classici del genere:successe, ad esempio, con "Forse le lucciole non si amano più" de LaLocanda delle Fate. Con il Banco del Mutuo Soccorso il discorso però èleggermente diverso, poiché furono tra i pochi gruppi a sopravvivere più diuna manciata di anni, e a doversi confrontare con un decennioavanguardistico e imprevedibile come quello degli anni '70.Nel 1978, la band dei fratelli Nocenzi abbrevia il proprio nome in Banco esfodera un disco meraviglioso, per il quale viene scomodata un'interaorchestra sinfonica, quella dell'Unione Musicisti di Roma. L'album èinteramente strumentale - l'unico contributo del cantante Francesco DiGiacomo è dato da una sua poesia, i cui versi sono i titoli dei sette brani deldisco - e costituisce un sorprendente incrocio tra rock e musica classica,genere quest'ultimo da sempre amato dal Banco e che qui irrompe conprepotenza tra i solchi del disco; non mancano numerosi riferimenti a jazz efusion, e la tensione è palpabile dal primo all'ultimo minuto: impossibile nonpensare talvolta ad artisti quali Miles Davis, Mahavishnu Orchestra e...Goblin!In definitiva, "... di terra" è tranquillamente accostabile agli storici capolavoridel Banco del Mutuo Soccorso, ed è un LP da riscoprire nella maniera piùassoluta. Questa ristampa in vinile su etichetta VM consente oggi di farlonella maniera più appropriata, grazie a una fedele riproduzione della primaedizione del disco, completa di busta interna illustrata.
Disco 1
  • 1 Nel cielo e nelle altre cose mute (Do largo)
  • 2 Terramadre, (Sol improvviso)
  • 3 Non senza dolore (Chorale in Fa minore)
  • 4 Io vivo (Fusione per trenta elementi)
  • 5 Né più di un albero non meno di una stella (Do gruppo)
  • 6 Nei suoni e nei silenzi (Pulsazioni in Si minore)
  • 7 Di terra (Sagra del Sol)

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    revzob

    12/05/2017 14:43:06

    A mio parere la miglior fusione tra un gruppo rock ed un'orchestra sinfonica.

Scrivi una recensione