€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Diana Battaggia

    27/10/2004 00:41:12

    Nei componimenti ho trovato un giovane che, in sintonia con il suo tempo, mantiene l’energia ed il vigore dell’età individuando nel desiderio e nel piacere dell’amore carnale una potente leva dell’agire mentre, diversamente da molti suoi coetanei, trova il piacere nel centellinare l’attesa, indugia nell’ascolto, riflette, ritarda l’accadimento e, scrivendone, assapora doppiamente l’evento. La raccolta proposta è densa di versi che sfiorano la pelle e inducono al fremito perché denudano le più intime attese. Schiavoni ne descrive i percorsi con eleganza e raffinatezza. Non sappiamo se l’amore narrato è immaginato o vissuto – e poco importa – né ci forniscono conferme le poesie in cui l’autore ci appare come distaccato osservatore, razionale, teso a lecitare i sensi cogliendo la reattività della materia, o quelle in cui, invece, assume un ruolo partecipe e attivo per sollecitare i sensi permeando i versi di un erotismo tale per cui solo se sperimentato può essere suggerito. Di umido e di giorni è una silloge tematica ma dinamica la cui suddivisione in sezioni – quattro come le stagioni – e all’interno di esse, dodici poesie – come i mesi dell’anno – sottolinea, con il richiamo alla compiutezza della ciclicità temporale e al suo naturale ritorno, la volontà dell’autore nell’evidenziare il ruolo fondamentale dell’amore nella vita.

Scrivi una recensione