Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Diamanti. Piccola guida a pietre, montature e gioielli - Patrizia Di Carrobio - copertina

Diamanti. Piccola guida a pietre, montature e gioielli

Patrizia Di Carrobio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Astraea
Anno edizione: 2010
Pagine: 127 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788895649412
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,00

Venduto e spedito da Libreria Bortoloso

spinner

Disponibile in 5 gg lavorativi

Solo una copia disponibile

+ 5,49 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il dono di un diamante è un gesto che suggella alcuni momenti fondamentali della vita: una promessa di matrimonio, l'arrivo di un bambino, la conferma di un legame d'amore. Si è spesso portati a pensare che i diamanti siano una spesa voluttuaria, al di fuori della nostra portata, ma non è così: si tratta in realtà di un investimento che la maggior parte di noi è in grado di sostenere e, anzi, è sorprendente quante splendide pietre si possono trovare spendendo molto meno di quanto si era immaginato. Basta avere qualche accortezza: conoscere le "quattro C" (e non prenderle troppo sul serio), individuare il gioiello giusto, imparare a guardare oltre le apparenze, fidandoci del nostro gusto e a volte anche del nostro istinto. "Diamanti" vi offre uno sguardo sulle storie, le leggende, i luoghi, le regole, i segreti di un mondo, incantato eppure reale, in cui entrare varcandone la soglia in punta di piedi, ma con passo sicuro.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    roberto

    20/01/2016 00:22:40

    L'autrice,sui diamanti in senso stretto,sulle modalità tecniche e di investimento parla relativamente poco. Al contrario, si dilunga fino al vomito su argomenti tipici del consulente matrimoniale: sulla scelta dell'anello di fidanzamento,e il matrimonio che può andare gambe all'aria per la scelta dell'anello sbagliato,e se indossare o no l'anello della nonna, e la suocera,e i suoi due matrimoni falliti...(che palle!). L'autrice ricorre spesso a paragoni deliranti e fuori luogo o a domande in prima persona con annessa la risposta dando la sensazione di avere a che fare con bambini dell'asilo deficienti. L'impostazione editoriale ,infine, risulta insufficiente: inesistenti le foto,superficiali le poche immagini contenute. Che dire, voto da 0 a 10: 3

Note legali