Il diario di Dracula

Marin Mincu

Editore: Bompiani
Edizione: 3
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 marzo 2004
Pagine: 220 p., Brossura
  • EAN: 9788845201332
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo romanzo rievoca la figura storica di Dracula, il "voivoda" Vlad III, sanguinario e dispotico. In un insolito affresco tra tardogotico e rinascimentale, sullo sfondo dello scontro fra Cristianità e Islam, Dracula in prima persona racconta le trame dinastiche di cui fu vittima e riflette sull'ambiguità del rapporto tra l'abietto e il sublime nell'azione.

€ 6,12

€ 7,20

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Filippo

    10/10/2013 15:21:34

    Di sicuro uno dei libri piu' belli che io abbia mai letto sulla figura storica del vampiro. Credo che difficilmente si possa scriverne di migliori. Anche perche' il tutto e' ovviamente romanzato e "di fantasia", eppure serve solo a far emergere la parte storica del conte Vlad e ad immaginare una plausibile sua condotta che lo abbia poi fatto trasformare nella figura mitologica che e' diventato.

  • User Icon

    Pericle

    02/04/2012 17:05:38

    Un libro semplicemente geniale, scritto da una persona di assoluta cultura. Da leggere avendo bene in mente la biografia di Vlad III di Valacchia. consigliato il bel libro "Dracula. Una storia vera" di Bianchi Vito. Requisito minino. interesse per la storia europea del XV secolo. astenersi perdigiorno e fibre sottili.

  • User Icon

    Gaspare

    18/02/2009 15:58:04

    Senza dubbio è un capolavoro della letteratura, che offre al lettore un aspetto completamente nuovo dell'impalatore! La lettura è scorrevole e a tratti si trasforma in un viaggio nella psiche di uno tra i più discussi personaggi della Storia. Inoltre offre spunti per unteriori approfondimenti, dalla storia di Roma e dei Daci/Traci alle relazioni con il Papato e gli intrighi politici di quei tempi.

  • User Icon

    Cesare

    23/11/2006 11:59:56

    Per chi crede che Dracula sia solo fantasia penso che sia meglio che si vada a studiare un po' di storia,perche Vlad Draculea Voivoda della Valacchia e' realmente esistito. Per quanto riguarda questo libro posso dire che e' fatto molto bene e non e' noioso,anzi.. Certo se non vi interessa la vita del Principe della Valacchia e' inutile che lo leggiate.

  • User Icon

    stefania

    19/07/2005 12:50:40

    vorrei solo dire che siamo fortunati a sapere che dracula è solo fantasia

  • User Icon

    danilo

    22/11/2004 14:36:39

    Uno dei libri più belli sul conte. Sembra un diario vero e getta le basi per una visione disincantata e assolutamente turpe della vita che poi diverrà quella del vampiro Dracula. Un Must

  • User Icon

    simo

    10/07/2004 21:55:19

    se questo è veramente il dracula chiamato anche l'impalatore.......be'!meno male che esiste la fantasia!!!!!un libro noiosissimo e privo di stimoli per il lettore!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione