Diario - Anne Frank - copertina

Diario

Anne Frank

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Laura Pignatti
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Edizione: 2
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 27 gennaio 2014
Pagine: XXVIII-360 p.
  • EAN: 9788806219284

11° nella classifica Bestseller di IBS Libri Storia e archeologia - Storia - Specifici eventi e argomenti - Genocidi e pulizia etnica

Salvato in 139 liste dei desideri

€ 12,35

€ 13,00
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Diario

Anne Frank

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Diario

Anne Frank

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Diario

Anne Frank

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 7,02

€ 13,00

Punti Premium: 7

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (13 offerte da 12,35 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il "Diario" della ragazzina ebrea che a tredici anni racconta gli orrori del Nazismo torna in una nuova edizione integrale, curata da Otto Frank e Mirjam Pressler, e nella versione italiana da Frediano Sessi, con la traduzione di Laura Pignatti e la prefazione dell'edizione del 1964 di Natalia Ginzburg. Frediano Sessi ricostruisce in appendice gli ultimi mesi della vita di Anna e della sorella Margot, sulla base delle testimonianze e documenti raccolti in questi anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 27
5
20
4
5
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vik

    12/09/2020 14:59:50

    Un libro che tutti dovrebbero leggere, formativo ed educativo

  • User Icon

    BooktoMi

    18/07/2020 08:13:03

    Un classico è un classico, quindi ogni nostro commento potrebbe risultare superfluo o persino riduttivo. Per questo abbiamo deciso non soffermarci sulla storia che ha portato alla nascita del libro, o sulla trama, o sulla cifra stilistica adottata, piuttosto abbiamo preferito raccontare cosa ha significato per noi rileggerlo a distanza di anni. Il libro è una rassicurazione tardiva ma importante sulla purezza dell’uomo. Quando si sono piante tutte le lacrime che si hanno dentro, quando si è costretti a vivere da reclusi per avere salva la vita, quando dalla finestra si assiste impotenti alla fine del mondo, quando sorge l’alba dell’ultimo giorno della nostra vita, c’è sempre spazio per continuare a sperare in un domani migliore. L’importanza della memoria è sottovalutata. Il tempo passato e le parziali comodità acquisite ci hanno fatto dimenticare le tragedie che hanno calpestato il cuore dell’Europa, e messo a ferro e fuoco intere nazioni. Purtroppo quando la memoria non ha solide fondamenta, il rischio di commettere gli stessi errori è altissimo. Un monito da lasciare alle giovani generazioni. E forse anche per questo è nato il progetto BooktoMi, perché attraverso i consigli alla lettura speriamo di mantenere viva la fiamma della curiosità, della consapevolezza e della conoscenza. Anna Frank rappresenta tutte le bambine del mondo strappate alla loro innocenza dalla guerra. Ieri in Europa, oggi in Africa e in Asia. I colpevoli però non sono solamente gli aguzzini, ma gli spettatori distanti, coloro che fingono di non vedere, coloro che negano la verità, coloro che puntano il dito contro il prossimo: noi. Magari tra vent’anni vi saranno altri “diari” che racconteranno le tragedie di altri popoli, e noi cosa diremo quando ci chiederanno cosa abbiamo fatto per evitarli? Nulla, realisticamente nulla, e ci riscopriremo come i nostri nonni e bisnonni.

  • User Icon

    GIULY

    19/06/2020 19:10:22

    Ovviamente è da leggere. Un’incredibile, sincera e speranzosa testimonianza dell’ora più buia della storia narrata a noi dagli di una forte e giovane donna. La scrittura di Anne è strabiliante, non pensavo vista la sua età, ma si può fin da subito riconoscere un’incredibile maturità dalla sua sintassi quanto dai suoi pensieri. La vediamo crescere in questi due anni di segregazione e ci sentiamo crescere anche noi con lei. Lo consiglio alle ragazze dai 13 anni in su, ora io ho 17 anni ma lo avrei saputo apprezzare ancor di più in quegli anni e mi sarei sentita ancor più vicino ad Anne. Anne voleva diventare immortale tramite la scrittura. Ce l’ha fatta.

  • User Icon

    Alice

    17/05/2020 18:12:35

    È un libro assolutamente da leggere per una questione di cultura generale, anche se a me non ha entusiasmato per via delle lunghissime riflessioni e altrettanto lunghe descrizioni, ma questo é soggettivo... Comunque ripeto leggete questo libro: CULTURA GENERALE!!!! BUONA LETTURA!!!!

  • User Icon

    chiara

    17/05/2020 11:43:58

    È un libro che tutti dovrebbero leggere. Emozionante e sincero. La vera realtà della guerra.

  • User Icon

    gianni

    17/05/2020 08:06:00

    Il Diario di Anna Frank è una cronaca diretta dei giorni più brutti e disumani della storia più recente. Vivere la vita che è costretta a fare una famiglia per nascondersi, sentire la claustrofobia della reclusione e la straordinaria capacità di adattamento dell'essere umano, sono alcune delle emozioni intense che ti fa vivere questo libro. Da leggere.

  • User Icon

    MICHELA

    13/05/2020 14:18:41

    IL DIARIO DI UNA RAGAZZA GIOVANE CON DEI SOGNI E DEI PROGETTI CHE MAN MANO VENIVANO ACCANTONATI PER FAR SPAZIO ALLA PAURA...FAVOLOSO!

  • User Icon

    Annalisa

    12/05/2020 11:13:16

    Questo libro è uno di quei libri che chiunque dovrebbe leggere almeno una volta nella vita. Fa parte del bagaglio e del tesoro che ognuno dovrebbe portarsi dietro. Non solo è una testimonianza di uno dei momenti storici dello scorso secolo più importanti e dolorosi vissuti dall'Europa e dal mondo, ma è soprattutto un'analisi sapiente e perfetta delle emozioni e dei sentimenti, scritta da una ragazzina adolescente. Proprio se si pensa a questo, si rimane basiti dalla profondità, dall'introspezione e dalla sensibilità che una ragazza di quell'età aveva, abituati, come siamo nel mondo attuale, a riflettere molto poco anche nell'età adulta. E' un libro da leggere con i figli anche bambini, a partire da un'età di 8 anni (consiglio personale), magari selezionando e leggendo, con i più piccoli, alcune parti e lasciando, ad un'età superiore, la lettura dell'intero libro. Molto emozionante e commovente - fa venire voglia di visitare la sua casa/rifugio ad Amsterdam. Ho fatto, con mio figlio, anche questa esperienza, dopo aver letto, con lui, il libro ed è stata un'esperienza fantastica che ricorderemo sempre.

  • User Icon

    Beato@ngelico

    11/05/2020 17:44:23

    Il diario di una bambina dal rifugio per sfuggire alla persecuzione nazista, alle prese con una nuova quotidianità e l'orrore di ciò che accade fuori e potrebbe irrompere dentro il rifugio da un momento all'altro. Lettura imprescindibile.

  • User Icon

    SaturdayRe@ding

    06/01/2020 18:03:51

    Il libro è scritto da Anne, una ragazzina che si nasconde durante la seconda guerra mondiale per sfuggire ai nazisti, infatti il libro altro non è che il suo diario dove Anne scrive i sui pensieri e le sue emozioni nel nascondiglio. Il libro mi è piaciuto molto e lo consiglierei a qualcuno a cui piace molto leggere. La mia valutazione è di quattro stelle, il libro è più che entusiasmante e la storia ti cattura molto.

  • User Icon

    Saturd@yReading

    05/01/2020 10:22:48

    Anna Frank insieme alla sua famiglia ebrea è costretta a stare sempre chiusa nella soffitta della fabbrica di suo padre dopo l’occupazione dei tedeschi in Olanda. Stando sempre chiusa nel rifugio non sa mai cosa fare e per il suo compleanno gli viene regalato un diario dove lei tutti i giorni scrive cosa fa durante le giornate. Questo libro mi è piaciuto molto. Lo consiglierei soprattutto perché fa capire che cosa è successo in passato e come erano costrette a vivere migliaia di persone.

  • User Icon

    SaturdayReading

    02/01/2020 18:08:21

    Questo libro parla di una ragazza di famiglia ebrea che si rifugia insieme a parenti e amici in un nascondiglio segreto per sfuggire ai tedeschi. Mi è piaciuto molto perché attraverso questo libro riesco a capire cosa erano costretti a fare gli ebrei per sopravvivere. Lo consiglierei perché fa capire come vivevano all’epoca gli ebrei.

  • User Icon

    andrea

    12/12/2019 20:42:36

    C'è chi sostiene che tutto lo scritto sia un falso o che sia stato rivisto, modificato e corretto... Io penso semplicemente che sia il racconto degli ultimi giorni di una ragazzina dolce e innocente che non ha fatto niente di male nella sua vita, se non quello di sperare in un mondo migliore!

  • User Icon

    simona

    02/12/2019 08:12:58

    Anne è una bambina, chissà se sarebbe mai diventata scrittrice. Il suo Diario ci dà un assaggio di quello che sarebbe potuta essere, ci racconta anche di una giovane ragazza che si affaccia all'adolescenza, i suoi piccoli drammi e i suoi grandi sogni. La Storia entra nella sua vita e la sconvolge, la conclude.

  • User Icon

    Lucia Castelli

    01/11/2019 10:30:41

    secondo libro letto da bambina, forse è più un libro che si debba leggere più in età matura per comprenderne meglio i contenuti

  • User Icon

    Alessandra

    26/09/2019 08:33:31

    Da leggere assolutamente

  • User Icon

    storia e non solo

    19/09/2019 16:25:35

    Il mio libro preferito. La descrizione del primo bacio è da lasciare senza fiato!

  • User Icon

    Paola

    13/08/2019 11:50:13

    Un diario diventato poi romanzo, che descrive le giornate trascorse da rifugiati a causa del Nazismo. Una ragazza adolescente, ma matura per via degli eventi che ha dovuto affrontare. Un romanzo che insegna tanto.

  • User Icon

    Alessandro

    26/03/2019 18:57:08

    Un libro semplicemente straordinario. Anna racconta se stessa in un modo naturale e spontaneo, a tratti tormentato dalla situazione difficile e paradossale che vive. Ma è la storia di un'adolescente, che vive, soffre, spera nel futuro. Nel suo stato di segregazione forzata vive la quotidianità con passione e vitalità....e anche l'amore riesce a raggiungere il suo cuore costretto in una vita ostile. L'immagine dei luoghi è presente nella mia memoria, come spazi di vita emblematici di una situazione al limite della dignità umana.

  • User Icon

    Kla85dr

    09/03/2019 14:50:25

    Il Diario di Anna Frank è il racconto della vita di una ragazza ebrea di Amsterdam, costretta nel 1942 a entrare nella clandestinità insieme alla famiglia per sfuggire alle persecuzioni e ai campi di sterminio nazisti. Nel diario da lei tenuto, Anna racconta la vita e le vicende di tutti i giorni, scrivendo le proprie impressioni sulle persone che vivono con lei. Non ci sono molte parole da spendere in merito a questo libro si racconta e descrive da sé. Un testo che non dovrebbe mancare in ogni libreria. Racconta pagine di storia, vite di milioni di persone che hanno vissuto la paura, la sofferenza, il dolore e in particolar modo attraverso lo sguardo di una ragazzina entriamo nella vita di famiglie costrette a vivere in condizioni particolari per poter sopravvivere. È curioso l’intrecciarsi di stati d’animo di una vita quotidiana vissuta in condizioni di convivenza forzata agli stati d’animo di paura e stenti a cui sono costretti. Lo sguardo di una bambina che nonostante tutto riesce ancora a sognare e sperare in un futuro.

Vedi tutte le 27 recensioni cliente
  • Anne Frank Cover

    (Francoforte 1929 - Bergen-Belsen 1945). Di famiglia ebrea tedesca rifugiatasi ad Amsterdam negli anni dell’occupazione nazista, visse nascosta con i suoi in una stanza murata (1942-44); scoperta, fu deportata a Bergen-Belsen. Nei due anni di segregazione tenne un Diario (Tagebuch), scoperto e pubblicato nel 1946: straordinaria testimonianza, piena di forza d’animo, amore per la vita, capacità d’osservazione e di riflessione. Approfondisci
Note legali