Diary of the Dead. Le cronache dei morti viventi

(Diary of the Dead)

Titolo originale: Diary of the Dead
Paese: Stati Uniti
Anno: 2007
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Un gruppo di amici, studenti di cinema al college, si avventura nei boschi della Pensylvania per girare un film horror a basso costo. Durante le riprese, però, i notiziari iniziano a riportare una scioccante ultim'ora: i morti stanno tornando in vita. L'incredulità dei ragazzi durerà ben poco e presto dovranno cercare di evitare il reale orrore che si trovano di fronte e tornare alle loro case. Nel frattempo il Governo degli Stati Uniti passa inutilmente dal diniego a goffi quanto inutili tentativi di rassicurazione, fino al momento in cui i media smettono di funzionare. I ragazzi in fuga si renderanno presto conto che non hanno più una casa alla quale ritornare...

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Raffaele

    15/03/2011 11:33:01

    Mentre vanno di moda i "reboot", Romero reinventa la sua saga sugli zombie, aggiornandola alle paure moderne. Non più la guerra fredda e il pericolo atomico; non più la discriminazione razziale, ma il caos mediatico dei nuovi sistemi di comunicazione e informazione. La modernità come mezzo di disumanizzazione e unica, subdola, via di fuga da una realtà da cui siamo sempre più distanti. Non meno angosciante dei capitoli precedenti e spaventosamente attuale.

  • User Icon

    JD

    04/01/2011 18:59:19

    39 anni dopo "La notte dei morti viventi",Romero(che appare nel ruolo dello sceriffo bugiardo in tv)ritorna al punto di partenza,dall'inizio del contagio,girando uno dei migliori episodi della serie.La trama è giustamente aggiornata ai nostri tempi,e il paragone tra il virus degli zombi e quello infinitamente peggiore dei mass media è geniale.Tra le menzogne "ufficiali" di chi sta in televisione,e l'insensibilità di chi sacrifica tutto per il culto dell'immagine,non c'è più speranza.E stupisce ancora,nonstante gli anni passati e gli ormai innumerevoli esempi di genere,la capacità del regista di mostrare con raccapricciante realismo cosa succede quando il panico e l'idiozia dilagano,e quanto in basso la gente normale possa scendere nel caos.Come mostrano le ultime crudeli immagini,ancora una volta si finisce col chiedersi chi siano i veri mostri tra noi e "loro".Omaggiando il primo film della serie,attori sconosciuti,budget e splatter sono notevolmente ridotti(il sangue comunque non manca),ma non si avverte affatto.Da noi manco a farlo apposta,è uscito in sordina.Se amate Romero,compreso il suo film d'esordio ormai di culto,vi suggerisco di guardarlo.

  • User Icon

    zomboss

    25/09/2010 12:31:52

    L'ha tirata un po' per le lunghe il buon Romero, si sperava in un capitolo risolutivo della saga ed invece ha fatto marcia indietro: ci ripropone la notte dei morti viventi catapultandola ai giorni nostri (con tanto di videocamere digitali, internet e social networks) seguendo le peripezie di un gruppo di studenti di una scuola di cinematografia e del loro insegnante che stanno girando un film horror in una foresta quando i media informano che i morti si stanno risvegliando. Il senso di angoscia e di minaccia del film capostipite si sciolgono in un road movie piatto e prevedibile, dal momento che i membri del gruppo vogliono ritornare alle rispettive famiglie. Che dire di questa docufiction? I colpi di scena non esistono e lo splatter - marchio di fabbrica della serie - è ai minimi storici. Un penoso tentativo di raschiare il fondo di una pentola già ben che consumata. Il fatto che sia passato direttamente in DVD vorrà pur dire qualcosa. I fans della saga stiano lontani da questo film inutile. Da evitare accuratamente.

Scrivi una recensione
  • Produzione: P.F.A. Films, 2010
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of)