Die Hard III. Duri a morire. Grandi Film

Die Hard with a Vengeance

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Die Hard with a Vengeance
Paese: Stati Uniti
Anno: 1995
Supporto: DVD
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,99 €)

A New York l'estenuante lotta di un uomo che deve combattere da solo contro un nemico invisibile che segue a distanza ogni sua mossa. Seguito di "Die Hard. Trappola di cristallo" 1988.
5
di 5
Totale 7
5
7
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    pasquale

    03/12/2019 00:15:42

    Insuperabile capolavoro di Mc Tiernan, Die Hard 3 rappresenta l'apoteosi dei film d'azione. Il ritmo è serrato, perfetto, né troppo frenetico né rallentato; mai cadute di stile, mai cadute di tempi, impeccabile. Gli interpreti non solo sono perfetti nelle parti ma sono pure ispirati, specie Willis e Jackson che intavolano duetti irresistibili, quasi istintuali tanto

  • User Icon

    Lost

    09/03/2019 22:22:15

    Terzo capitolo della saga di John McClane, il più bello grazie anche all'ottima spalla Samuel L. Jackson e ad un nemico d'eccezione come Jeremy Irons

  • User Icon

    Ernesto

    29/08/2012 21:39:28

    È forse il migliore della quadrilogia. Una curiosità che forse non tutti sanno. La scena in cui Bruce Willis circola con un cartello con la scritta "Io odio i negri", in realtà era "Io odio tutti". La scritta è stata poi modificata digitalmente in fase di montaggio. Motivo? La scena era stata girata ad Harlem, popoloso quartiere nero di New York, dove non tutti sapevano che stavano girando un film. Willis avrebbe potuto procurarsi guai seri.

  • User Icon

    Alessio

    16/06/2008 18:47:42

    Un pilastro dei film d'azione! DA VEDERE

  • User Icon

    richard

    05/12/2007 17:04:30

    Non sempre i sequel sono gradevoli, ma questo lo è. Meglio del secondo, forse un po' artificioso, ma scorre bene, specialmente con Samuel Jackson e il suo perenne "battibecco" con i "bianchi". Due uomini diversi, provenienti da mondi diversi, uniti da un "salvataggio" provvidenziale.

  • User Icon

    FRANCESCO ARMA LETALE

    21/10/2007 14:24:17

    ASPETTANDO IL QUARTO CAPITOLO CHE SARA' UNO SPETTACOLO BELLISSIMO,PERCHE' NON RIVEDERCI QUESTO TERZO CHE VEDE IL NOSTRO JOHN McCLANE COMBATTERE DEI TERRORISTI IMPEGNATI A DISSEMINARE BOMBE PER TUTTA NEW YORK E A RAPINARE LA FEDERAL RESERVE BANK. LO AIUTERA' IL PACIFICO NEGOZIANTE DI COLORE ZEUS L JACKSON. OTTIME LE BATTUTE, L'AZIONE E IL NOSTRO DOPPIAGGIO ITALIANO CON IL GRANDE CLAUDIO SORRENTINO NEI PANNI DI WILLIS E LUCA WARD IN QUELLI DI ZEUS. JEREMY IRONS AVRA' LE ORE CONTATE SOTTO LA BATTUTA "YIPPEE KY HAI". SEI GRANDE BRUCE. TI ASPETTIAMO CON DIE HARD VIVERE O MORIRE.

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    06/10/2007 01:25:42

    altro capolavoro del genere azione...sinceramente a me piace ancora di + di trappola di cristallo...bellissimi gli indovinelli di Simon:"Mentre andavo nelle Ardenne..." spettacolo puro...ormai manca poco al quarto capitolo della serie e se ne parla bene...speriamo non ci deluda...

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2008
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Bruce Willis Cover

    Propr. Walter B. W. Attore statunitense. Ex suonatore di armonica a bocca, ex barista ed ex guardiano notturno in una centrale nucleare, viene lanciato a metà degli anni '80 dalla serie televisiva Moonlighting ed esordisce nel cinema nel 1987 nella commedia Appuntamento al buio di B. Edwards. Diventa improvvisamente la nuova icona del cinema d'azione interpretando il detective MacClane in Trappola di cristallo (1988) di J. McTiernan, film teso ed esemplare nel quale unisce alla perfezione muscoli, cervello e una discreta ironia. Nel 1990 è ancora MacClane nel mediocre 58 minuti per morire di R. Harlin e uno spietato e alcolizzato giornalista in Il falò delle vanità di B. De Palma. Ormai consacrato come uno dei più apprezzati divi hollywoodiani, torna a toni più leggeri con Hudson Hawk - Il... Approfondisci
  • Jeremy Irons Cover

    Propr. J. John I., attore inglese. Formatosi come attore teatrale tra Bristol e Londra, conosce un grande successo personale nella seconda metà degli anni '70 alternando ruoli teatrali a serie televisive. Esordisce al cinema con Nijinsky (1980) di H. Ross, ma il suo primo ruolo da protagonista è in La donna del tenente francese (1981) di K. Reisz. Fisico asciutto e nervoso, talento camaleontico, volto sofferto e misterioso, si sdoppia in Inseparabili (1988) di D. Cronenberg, che coglie alla perfezione le sue inquietanti sfumature attoriali e gli offre un'altra interpretazione strepitosa in M. Butterfly (1993), dove indossa i panni di un diplomatico francese in Cina che si innamora di un agente segreto del governo maoista, convincendosi che si tratti di una cantante d'opera. Nel 1990 ottiene... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali