Die

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Iosonouncane
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Trovarobato
Data di pubblicazione: 7 giugno 2019
  • EAN: 8016670129899

17° nella classifica Bestseller di IBS Vinili Musica italiana - Pop Rock italiano

Salvato in 22 liste dei desideri

€ 23,38

€ 27,50
(-15%)

Punti Premium: 23

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 26,25 €)

“DIE” è l’ultimo album di IOSONOUNCANE dopo il debutto con “La Macarena su Roma”, tra i dischi più importanti della produzione indipendente italiana degli ultimi anni. DIE è un progetto che nasce dalla maturazione artistica di IOSONOUNCANE, dalle decine di concerti in giro per l’Italia, dalle collaborazioni con molti musicisti, ma anche dal desiderio di intraprendere un diverso percorso creativo rispetto a quello che aveva dato come risultato il premiato debutto. Un lavoro dove si vuole dare uguale importanza ai testi, mai così scarni ed essenziali, e soprattutto alla loro tessitura musicale, vero e proprio obiettivo di IOSONOUNCANE. Psichedelia, canto a tenore sardo, minimalismo, techno, elettronica lo‐fi, progressive, canzone d'autore sono alcuni degli elementi che caratterizzano strutturalmente e timbricamente il disco, in una formula che è il risultato dell'approccio eretico a ognuna di esse. Nel disco ci sono percussioni, beat elettronici, campionature vocali e orchestrali, un organo, un pianoforte, sintetizzatori, un flicorno, una sezione fiati composta da sax baritono trombone e tromba, chitarre classiche acustiche ed elettriche, una chitarra slide, la chitarra sarda preparata, grida e voci femminili. È un disco esistenzialista e anarchico, profondamente arcaico e per questo radicalmente moderno.
Disco 1
1
Tanca
2
Stormi
3
Buio
4
Carne
5
Paesaggio
6
Mandria
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elia

    11/05/2020 20:25:29

    Secondo me questo disco è una delle opere più belle nel panorama italiano dell'ultimo decennio.

  • User Icon

    Foxtrot

    20/06/2019 23:53:19

    Disco di notevole spessore, a volte un po' ostico ed a volte meraviglioso. Una ventata d'aria fresca nel triste panorama del pop italico.

  • User Icon

    Michele

    19/09/2018 10:36:04

    Disco assolutamente innovativo, riesce a mescolare diversi generi musicali ottenendo un risultato che ti convince sempre più ad ogni ascolto! Imperdibile!

Note legali