Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 22 settembre 2009
Pagine: XIX-415 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788806167639

67° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Dalla preistoria al presente - 2. Storia: dal 500 d.C. al 1450-1500 d.C.

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Da questo libro emerge un millennio medievale depurato degli "stereotipi colti" che caratterizzano le conoscenze su questa fase storica. Gli approfondimenti innovativi sono collocati all'interno di una trama espositiva che, per chiarezza, rispetta l'andamento cronologico e seleziona con cura le conoscenze che è bene facciano parte della nostra cultura, dedicando spazio maggiore ai temi che per molto tempo si sono prestati a equivoci e a interpretazioni semplicistiche. La centralità europea e continentale della trattazione non esclude uno sguardo aperto alle civiltà che, dall'Asia all'Africa settentrionale, dagli Urali alle isole britanniche, entrarono in contatto con la dominazione dei Franchi, la condizionarono e con essa interferirono. Con un'ulteriore centralità delle strutture del potere, questo Medioevo è dunque un repertorio di risposte che consente sia di acquisire saperi consolidati, sia di costituire una ideale premessa per gli studi che stanno applicando una nuova strumentazione a una lunga fase storica che occupa nella cultura diffusa un posto rilevante ma anche ricco di ambiguità.

€ 22,10

€ 26,00

Risparmi € 3,90 (15%)

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Daniele

    23/09/2018 16:18:35

    Libro pazzesco. In teoria dovrebbe essere un manuale, ma é veramente sui generis. Proprio per questo Può non piacere. Perché l'autore esaspera a volte cosi tanto la paratassi da non dover rileggere alcuni periodi da capo. Sconsigliato agli amanti dei bignami. Consigliato a chi ama la storia medievale e vuole qualcosa più del solito manuale.

  • User Icon

    eddie619

    08/03/2012 09:34:25

    Manuale che ha i suoi pregi e le sue pecche. Molto utile per quanto riguarda la descrizione dell'economia e della società, oltre che per la demistificazione di concetti tradizionalmente legati al Medioevo (servi della gleba, feudalesimo, etc.). Dall'altra parte è molto confusionario per quanto riguarda la storia politica, troppo sintetico per alcuni avvenimenti. Può servire per un'introduzione allo studio del Medioevo, ma deve essere integrato con un altro manuale.

Scrivi una recensione