Dimensione cognitiva e capacità dinamiche dell'impresa. Un approccio semiotico alle esperienze di Pirelli e di Telecom Italia

M. Cristina Cinici

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 aprile 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788834809129
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il volume esplora l'influsso che la dimensione cognitiva dell'impresa esercita sui meccanismi di generazione e di evoluzione delle capacità dinamiche. La tesi che esso presenta è che le cognizioni manageriali non si limitano a generare stati d'inerzia: piuttosto, allorché il gruppo manageriale si sposta da un'impresa a un'altra e/o muta il contesto nel quale i manager operano, le cognizioni manageriali fungono da guida per mobilizzare le capacità dell'impresa. L'approccio metodologico utilizzato è di tipo semiotico, secondo il quale si ritiene che il senso delle strategie che le imprese adottano si genera da opposizioni semplici, astratte e profonde, che vengono a loro volta considerate fondamento delle strutture di superficie delle azioni strategiche visibili. Le evidenze empiriche dello schema di analisi proposto sono tratte dall'esame sistematico dell'operato di Marco Tronchetti Provera e del suo gruppo manageriale in Pirelli e, successivamente, in Telecom Italia.

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile