Topone PDP Libri
Salvato in 26 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Il dio dell'ebbrezza. Antologia dei moderni dionisiaci
12,76 € 13,43 €
LIBRO
Venditore: IBS
+130 punti Effe
-5% 13,43 € 12,76 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,76 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,76 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il dio dell'ebbrezza. Antologia dei moderni dionisiaci - Elémire Zolla - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il dio dell'ebbrezza. Antologia dei moderni dionisiaci Elémire Zolla
€ 13,43
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Che cos'è "dionisiaco" e perché ne abbiamo oggi così bisogno? Un'antologia che ci guida all'incontro con Dioniso, il dio che illumina la terra e sconvolge i cuori. Da Bulgakov, Lorca, Benjamin, Nietzsche, Benn, D'Annunzio, fino ai testi e alle pratiche degli sciamani, passando per Castaneda. Con un lungo saggio sulla tradizione culturale e la presenza, sorprendentemente attuale, del dio dell'ebbrezza.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1998
1 gennaio 1997
9788806143084

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Caroll Gisselle
Recensioni: 5/5

Elémire Zolla è nella linea degli scopritori otto-novecenteschi di un Oriente visto come luogo cruciale di filosofia. Questa è la collocazione storica corretta di Zolla. A partire da Schopenhauer, che colse la profondità della mente buddhista. E poi da Nietzsche che teorizzò il dionisismo. In «Il dio dell'ebbrezza. Antologia dei moderni dionisiaci», Zolla fa affiorare la sotteranea corrente sciamanica che attraversa la sapienza occidentale.

Leggi di più Leggi di meno
petrus
Recensioni: 4/5

Estasi e instasi e tra queste il passaggio mediano: lo sciamano, lo psicoterapeuta, l'incontro temendo e gioioso con la droga. L'occidente non ha saputo reggere al confronto, causa uno sguardo gelido, che ha stravolto i giusti rapporti: per rendersene conto basta guardare a città come Benares; lì perfino i gelati contengono Shiva, sommo distruttore, danzatore folle e innamorato che introduce, mercè Maja, alla Verità.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Elémire Zolla

1926, Torino

Scrittore, filosofo e storico delle religioni italiano.Il padre era il pittore Venanzio Zolla (1880-1961), nato in Inghilterra da padre lombardo e madre alsaziana; la madre era la musicista britannica Blanche Smith (1885-1951). Zolla trascorre gli anni dell'infanzia tra Parigi, Londra e Torino apprendendo l'inglese, il francese e l'italiano.In seguito studierà anche il tedesco e lo spagnolo. Questo poliglottismo contribuirà alla fama di grande erudito che lo accompagnerà sempre.Zolla è stato un pensatore d’eccezione nella cultura italiana del Novecento. Tra le sue numerose opere, Che cos’è la tradizione (1971), Le meraviglie della natura. Introduzione all’alchimia (1975), Aure: i luoghi, i riti (1985), Archetipi (1988), Verità...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore