Diritto amministrativo per la dirigenza sanitaria

Debora Benedettelli,Massimo Boemi

Editore: Edizioni Lavoro
Collana: Guide
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 11 luglio 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 122 p., Brossura
  • EAN: 9788873133315
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'amministrazione sanitaria pubblica è resa complessa dall'intreccio di diversi livelli decisionali e dal rapporto fra norme contrattuali e leggi. Sono mutate le competenze richieste ai medici che operano in strutture organizzative in continua evoluzione e sempre più difficili da governare. L'attività di cura e assistenza è diventata multiprofessionale e la figura del medico dirigente del SSN deve avere conoscenze di diritto amministrativo e sanitario, doti gestionali e relazionali, capacità analitiche e decisionali. Tale insieme di conoscenze è l'elemento strategico del cambiamento, ma sono forti i ritardi nell'avvio di esperienze e percorsi formativi idonei. Ciò ha effetti negativi di fronte all'urgenza di aumentare la qualità delle prestazioni, di utilizzare al meglio risorse decrescenti, di ridisegnare il sistema sanitario intorno ai bisogni del paziente, in regime di maggiore autonomia e responsabilità. Attraverso un'agile rassegna normativa e contrattuale, la guida offre una sintesi delle tematiche che impattano sul lavoro quotidiano del medico dirigente: l'autonomia organizzativa, le deleghe funzionali, le mansioni superiori, la privacy e il diritto di accesso, la responsabilità amministrativa e disciplinare, la libera professione e la gestione del rischio clinico. Prefazione di Marco Luchetti. Introduzione di Giuseppe Zuccatelli.

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: