Il diritto delle prove alla deriva

Mirjan R. Damaska

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Il Mulino
Collana: Saggi
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 14 febbraio 2003
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788815090478
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Damaska traccia i fondamentali del diritto probatorio di "common law", caratteristico dei paesi angloamericani; e insieme, attraverso riferimenti continui, le linee attuali dei diritti probatori di "civil law": cioè i diritti europei continentali, fra cui quello del nostro paese. Si rivisita il modo in cui la prova è nei Paesi angloamericani raccolta, presentata, vagliata. Si rievocano i caratteri tradizionali di quel sistema: la corte bipartita fra il giudice, signore delle questioni di diritto, e la giuria, i dodici cittadini che decidono, con verdetto immotivato, sulla verità del fatto; la concentrazione del processo; il ruolo predominante delle parti nel giudizio.
Note legali