Un disastro è per sempre

Jamie McGuire

Traduttore: A. Tissoni
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 ottobre 2017
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788811601661

Età di lettura: Young Adult

92° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione

Abbiamo fatto di tutto per stare lontani. Ma quando si ama davvero non c'è scelta. E ora saremo insieme. Per sempre

«Jamie McGuire crea dipendenza. Preparatevi: Abby e Travis vi invitano al loro matrimonio.» - USA Today

«Jamie McGuire è un grande fenomeno editoriale.» - Daniela Lanni, TTL-La Stampa

«Un'autrice che non sbaglia un colpo. I suoi lettori la adorano. Un terzo libro, Un terzo successo.» - Booklist

«Vuoi sposarmi?» Abby non ha dubbi: è Travis l'uomo che vuole accanto a sé per tutta la vita. Lui è l'unico in grado di leggerle dentro, l'unico a sapere cosa c'è nel profondo della sua anima. «Sì.» La risposta di Travis viene direttamente dal suo cuore. Un cuore ferito. Un cuore che era chiuso in una corazza impenetrabile finché non è arrivata lei, Abby. Timida e silenziosa, ma la sua insicurezza nasconde in realtà un grande coraggio. Qualcosa di speciale unisce Abby e Travis. Qualcosa di intenso e indescrivibile. Ma lei sa bene che i guai non sono mai troppo lontani con un ragazzo come Travis nei paraggi. Per questo hanno davanti una sola scelta per realizzare il loro sogno: volare a Las Vegas. Quando il fatidico momento si avvicina Abby e Travis inaspettatamente sono nervosi. I loro dubbi si risvegliano all'improvviso: sono giovani e si conoscono da pochi mesi. E soprattutto, lui è il ragazzo sbagliato per eccellenza e lei una ragazza in fuga da sé stessa e da un segreto difficile da confessare. Eppure davanti all'altare, mano nella mano, occhi negli occhi, non c'è più nulla da temere. Ci sono solamente loro e tutto quello che li ha portati fin lì: quella scommessa da cui ogni cosa è cominciata, i tentativi di stare lontani l'una dall'altro, le promesse disattese, la scoperta di essere perdutamente innamorati. Finalmente sono marito e moglie, per sempre. Sono una cosa sola.

€ 7,42

€ 9,90

Risparmi € 2,48 (25%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elisa

    18/09/2018 21:29:05

    Sarò romantica e frivola ma adoro i romanzi rosa e ho adorato questa storia... adoro questa scrittrice e dopo aver letto il primo libro ho comprato tutti gli altri libri della serie e dei maddox!!!

  • User Icon

    Vanessa M.

    10/09/2015 23:29:05

    Questo libro è molto bello, parla di una storia d'amore tra una ragazza Abby e un ragazzo Travis. Secondo me il libro ha qualcosa di geniale perché parla del punto di vista sia del ragazzo e sia della ragazza. Dopo alcuni mesi di fidanzamento Travis chiese a Abby di sposarla e accettò. Erano una coppia perfetta, si sposarono a Las Vegas per poi vivere per sempre insieme.<3

  • User Icon

    sara

    04/05/2014 17:35:55

    Sicuramente migliore del precedente, ma l'ennesimo capitolo della storia tra Abby e Travis ha confermato le perplessità che avevo già espresso nella recensione de "Il mio disastro sei tu". L'autrice ha voluto scrivere per forza un seguito al primo libro, rovinando, a mio parere, non poco la storia di fondo. Sarebbe stato auspicabile che l'idea di base di costruire una trilogia fosse già stata in essere al momento di realizzare "Uno splendido disastro", avrebbe dovuto contenere la summa dei due punti di vista dei nostri protagonisti, il secondo poteva benissimo essere "Un disastro è per sempre" con un maggior approfondimento delle paure di Abby e Travis, mentre l'ultimo capitolo poteva riguardare la loro vita matrimoniale e la lotta di Travis contro la criminalità che ci riporta alla fine del secondo libro. La McGuire ha mescolato spunti diversi, saltando da un fatto all'altro, spesso anche senza una vera connessione, anticipando eventi e poi ritornando al punto di partenza, con il risultato di disorientare il lettore. Insomma una storia partita con i migliori auspici e rovinata dal commercio letterario. Un vero peccato!

Scrivi una recensione