copertina

La disgrazia di chiamarsi Skrake

Kjell Westö

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Iperborea
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 04 giugno 2020
Pagine: 576 p.
  • EAN: 9788870916263
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 18,05

In uscita da: 04 giugno 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Kjell Westö Cover

    Kjell Westo, nato a Helsinki nel 1961, è uno scrittore e giornalista finlandese di lingua svedese. Ha esordito nel 1986, e da allora ha pubblicato poesia, racconti e romanzi. La sua serie di cinque grandi romanzi ambientati nella Helsinki del XX secolo lo hanno consacrato come uno dei più noti scrittori nordici, interprete dei grandi temi della storia politica. È autore di Miarggio 1938 (Iperborea, 2017), con il quale ha vinto, tra gli altri, il Premio del Consiglio Nordico, il più importante riconoscimento letterario del Nord Europa. Approfondisci
Note legali