Diverso da tutti e da nessuno. Tiziano Terzani sul campo, nella testimonianza di amici e colleghi

Curatore: A. Terzani Staude
Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 aprile 2017
Pagine: 258 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788850222599
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione
Il giornalista , lo scrittore, l'uomo: Tiziano Terzani più vivo che mai nelle parole di chi lo conobbe e lavorò con lui.

«Una passione luminosa e ardente animava tutto quel che diceva, ed era chiaro che ciò che diceva era ciò in cui credeva appassionatamente.»

«"Domani andiamo in giro." Diceva sempre così: "Andiamo in giro", come se le nostre inchieste fossero casuali, come se tutto fosse avventura.»

Mentre non accennano a sbiadire, nella memoria di chi lo ha amato, le immagini di Tiziano Terzani vestito di bianco che parla della pace, della vita e della morte, più lontana si fa nel tempo la sua figura di reporter, di grande protagonista di una stagione irripetibile del giornalismo. Questo libro ce la riporta davanti agli occhi con magnifica evidenza, quella figura, con la sua vitalità dirompente, il suo rigore professionale, la sua curiosità fenomenale, la sua travolgente risata. Ognuno degli amici e dei colleghi che da tutto il mondo hanno risposto generosamente all'invito di Angela Terzani contribuisce qui - con un flash, con un ricordo più meditato, con qualche prezioso documento, anche inedito - a comporre il ritratto irresistibile di un instancabile cacciatore di storie e di verità. E sono sufficienti soltanto alcuni dei titoli delle testimonianze raccolte in questo volume per capire l'atmosfera che vi si respira: Monsieur Moustache, Viaggiare per il mondo alla ricerca della verità, Da dove arriva, questo?, Partito senza lasciare indirizzo, Il gigante, Con i piedi più che mai piantati nella vita, L'approvato dal cielo... Completa il volume una ricca sezione di «documenti», con alcune lettere, uno scritto di Saskia Terzani e il Dialogo con il Vecchio di Folco Terzani, dedicato alla mitica figura che Terzani raccontò nell'Ultimo giro di giostra. Testimonianze e ricordi di: Abbas, Mara Amorevoli, Elizabeth Becker, Giovanna Botteri, Salomon Bouman, Philip Bowring, Paolo Breccia, Nayan Chanda, Umberto Chapperon, Furio Colombo, Charles-Antoine de Nerciat, Siegmund Ginzberg, Pham Lan Huong, Henry Kamm, Peter R. Kann, Nicholas Leung, Leo Manfrini, Fernando Mezzetti, Michael Nesselhauf, Valerio Pellizzari, Jane Perkins, Jean-Claude Pomonti, Philippe Pons, James Pringle, Ilaria Maria Sala, Orville Schell, William ShawcrossIth Sintahn, Bernardo Valli, Willem van Kemenade, Vasu Dev Das, Jue Wang, Martin Woollacott, Yoichi Yokobori, Giuliano Zincone, E con: le lettere ad Alessandro Berti le lettere a Terence Ward e Idanna Pucciuna, nota di Mukti Datta, uno scritto di Saskia Terzani, il Dialogo con il Vecchio di Folco Terzani.

€ 11,25

€ 15,00

Risparmi € 3,75 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,00 €)

 
 
 
Indice.

I. Tiziano, il guru della pace, di Abbas

II. Le budella dell'umanità, di Mara Amorevoli

III. In Cambogia, di Elisabeth Becker

IV. Fuori dall'autostrada, di Giovanna Botteri

V. Viaggiare per il mondo alla ricerca della verità, di Salomon Bouman

VI. Un'enorme vecchia e vorace tartaruga, di Philip Bowring

VII. Oltre Cary Grant, di Paolo Breccia

VIII. Un reporter del popolo, di Nayan Chanda

XIX. «Andiamo a giro», di Umberto Chapperon

X. Il giro del mondo di Tiziano, di Furio Colombo

XI. Monsieur Moustache, di Cahrles-Antoine de Nerciat

XII. In tasca le zucche con il coperchio d'avorio, di Siegmund Ginzbertg

XIII. Partito senza lasciare indirizzo, di Pham Lan Huong

XIV. Da dove arriva, questo?, di Henry Kamm

XV. Come una di quelle fiammate, di Peter R. Kann

XVI. Il gigante, di Nicolas Leung

XVII. La guerra in un bigino (Guida per un dilettante), di Leo Manfrini

XVII. Giornalismo dal basso, di Fernando Mezzetti

XVIII. E portamelo finalmente, lo Spaghetti, di Michael Nesselhauf

XIX. Quel lupo solitario, all'alba, sotto il monsone, di Valerio Pellizzari

XX. La macchinetta del caffè, di Jane Perkins

XXI. Oltre il dispaccio, di Jean-Claude Pomonti

XXII. Tiziano: il respiro della vita, di Philippe Pons

XXIII. Ci manchi, di James Pringle

XXIV. Buon viaggio, Tiziano, di Ilaria Maria Sala

XXV. Ricordando Tiziano, di Orville Schell

XXVI. Il piacere di ascoltarlo, di William Shawcross

XXVII. Il signor Terzani, di Ith Sintham Narann

XXVIII. Con i piedi più che mai piantati nella vita, di Bernardo Valli

XXIX. Riflessioni a ruota libera sui miei ricordi di Tiziano, di Willem van Kemenade

XXX. Amico fratello maggiore, di Vasu Dev Das

XXXI. L'approvato dal cielo, di Wang Jue

XXXII. «Puoi permetterti anche un pazzo...», di Martin Woollacott

XXXIII. «Comnpagni! Benvenuti compagni!», di Yiochi Yokobori

«Andiamo a giro», di Giuliano Zincone

Documenti