€ 23,92

€ 29,90

Risparmi € 5,98 (20%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

A Marcel Dettmann è stato affidato questo ultimo capitolo della rinomata compilation DJKicks. Mentre Dettmann è conosciuto per i suoi set incendiari al Berghain di Berlino, il suo mix per la serie è fatto per essere ascoltato, e mostra il lato più riflessivo del DJ e produttore. Il disco esplora un’ampia gamma di selezioni da diversi sottogeneri; dalla nuova uscita Strictly Rhythm al rappeggiante brano di Clarence G del 1991 ‘Cause I Said It Right’, recentemente ristampato dalla Clone Records. Nel corso di quest’ora e 14’, Dettmann rivela nuovi, molteplici e originali produzioni; tra le più degne di nota una collaborazione con Levon Vincent (con il quale aveva già collaborato in passato per ‘Vengeance’), nel brano oscuro e sub-bass ‘Can You See It’, e quella con Wincent Kunth (MDR) in ‘Possible Step’. Oltre a 5 nuovi brani originali, remix e brani editati da Dettmann, c’è anche un suo remix inedito, ‘Let’s Do It’, del compagno di etichetta (la berlinese Ostgut Ton) Rolando. Realizzata per essere apprezzata sia dalla critica che da ascoltatori occasionali, questa compilation è l’ultima di una lunga serie di straordinari lavori nel corso della carriera di Dettmann – e con così tanto materiale originale e inedito dello stesso Dettmann, questo DJKicks è sicuramente una svolta per il produttore.

Disco 1
  • 1 Cybersonik - Technarchy (Marcel Dettmann Third Mix)
  • 2 Levon Vincent / Marcel Dettmann - Can You See (DJ-Kicks) DJKICKS EXCLUSIVE
  • 3 Infiniti - Skyway (Marcel Dettmann Remix)
  • 4 Psychick Warriors Ov Gaia - War Chant (Marcel Dettmann Edit)
  • 5 Das Kombinat - Waschmaschine
  • 6 Sandbenders - Defekt
  • 7 Dan Curtin - Paradise Lost
  • 8 Sterac - Intersphere
  • 9 Nukubus - People Move On (Marcel Dettmann Edit)
  • 10 The Residents - Kaw-Liga (Nightmare Mix)
  • 11 Wincent Kunth / Marcel Dettmann - Possible Step
  • 12 Marcel Dettmann - Let’s Do It (Rolando Remix) – PREVIOULSY UNRELEASED