Categorie

Sergio Pistoi

Editore: Marsilio
Collana: I grilli
Anno edizione: 2012
Pagine: 238 p. , Brossura
  • EAN: 9788831712415

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco78

    17/11/2012 09.04.30

    Solo dieci anni fa la mappatura del dna sembrava un risultato affascinante ma comunque lontano dalla quotidianità di ciascuno di noi. Oggi chiunque, investendo poche centinaia di euro, può permettersi un'apprezzabile lettura del proprio dna. Pistoi affronta la vicenda da protagonista: aderendo via internet all'offerta commerciale di una nota società che offre tale servizio, ha sperimentato questa realtà che apre nuovi scenari a livello legislativo, sociale, economico, politico ed etico. Se da un lato, infatti, ogni persona può oggi permettersi di conoscere meglio se stesso e la medicina può offrire terapie più personalizzate, le prospettive circa la diffusione di tale fenomeno possono non essere solo positive: banche dati contenenti informazioni genetiche di milioni di persone potrebbero essere violate, fatto ancor più grave se tali informazioni riguardano personaggi in vista potenzialmente ricattabili (politici, grandi manager, autorità religiose, ecc..). Ma anche nella vita dell'anonimo cittadino, che per curiosità acquista comodamente da casa questo servizio, possono subentrare inaspettate sorprese: datori di lavoro, compagnie di assicurazione ma anche semplici conoscenti possono avere interesse ad accedere alle nostre informazioni genetiche e non sempre per finalità eticamente accettabili. Ma soprattutto: vogliamo veramente sapere, magari già in giovane età, a quali malattie siano più predisposti? Uno scenario nuovo cui le istituzioni, ma anche tutti noi, ancora non sanno far fronte. Come soleva dire il fisico Giuliano Toraldo di Francia, occorre creare uomini a misura di tecnologia: il progresso corre veloce, la nostra educazione, forse, non abbastanza. Un testo a tratti avvincente come un romanzo, a tratti un saggio che fa molto riflettere.

Scrivi una recensione