Dodici lezioni di urbanistica

G. Paolo Corda

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2012
Tipo: Libro universitario
Pagine: 206 p.
  • EAN: 9788838761447
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Questa testo di introduzione all.urbanistica mette in evidenza come essa abbia nello strumento del piano, in tutte le sue possibili varianti e articolazioni, solo uno dei possibili strumenti di azione e sia piuttosto costituita da un insieme di politiche e di prassi che ne ridimensionano un preteso statuto di disciplina unitaria e scientifica. Il testo mette in luce come nell'approccio urbanistico, che ha come oggetto di studio l'insediamento umano inteso nello stretto intreccio con l'ambiente di cui partecipa, occorra distinguere la scelta degli apporti disciplinari e degli strumenti a seconda che si operi alla scala macro-urbanistica, dove occorre utilizzare parametri appropriati che consentano una corretta interpretazione (rapporti tra popolazione e reddito, tra tendenza insediativa e mobilità, ecc.), o che si operi alla scala micro-urbanistica, dove più stretti sono i contatti con il territorio dell'architettura e dove assume centralità di interesse la "conoscenza dei singoli fatti urbani" nei loro aspetti più particolari e individuali. Il testo, infine, in relazione al processo reale delle decisioni nella costruzione della città, prende in esame i capisaldi della pianificazione urbanistica: dal lassaiz faire originario, all'urbanistica funzionale, al centralismo decisionale del piano, all'urbanistica delle decisioni collettive.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile