Categorie

Vito Mancuso

Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: XVIII-243 p. , Brossura
  • EAN: 9788804581963

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano Guandalini

    12/01/2011 03.56.03

    Saggio intenso, scritto dal Mancuso con la consueta profondita' e lucidita'. Un pensiero tagliente, onesto, senza sconti ne' retorica; un pensiero che affronta a viso aperto luoghi comuni nel campo forse piu' "imbarazzante" per un credente: come accettare che Dio che e' amore consenta il fiume di dolore umano non colpevole. Mancuso guida il lettore in un percorso difficile, a volte perfino tenebroso, ma sempre sincero, illuminante e gratificante. Per chi pensa, o pensa di pensare, un libro da non mancare. Per i credenti, e specie per i Cristiani, un altro strumento di crescita e di perfezionamento della propria fede.

  • User Icon

    michele68

    23/06/2009 18.03.01

    È un libro complesso, ad un livello culturale elevato in relazione alla sua struttura teologica e filosofica: partendo da un fatto fisico guida lungo un cammino a volte veramente impervio, quasi ostico, dove si scoprono l’inconsistenza di alcuni riferimenti, le errate interpretazioni, le palesi contraddizioni e altro ancora, tutto per tentare di rispondere a un perché mai adeguatamente giustificato prima. La mia è una formazione essenzialmente tecnica, il che giustifica in parte le mie difficoltà, ma ora percepisco maggiormente e apprezzo alcuni notevoli aspetti dell’ambito spirituale. Sono stato favorevolmente affascinato dalla quantità di riferimenti e citazioni, credo che inevitabilmente ne approfitterò per qualcuna delle mie prossime letture. Buona lettura a tutti.

Scrivi una recensione