Salvato in 12 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Una domenica
8,99 €
EBOOK
Venditore: IBS
+90 punti Effe
8,99 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Una domenica - Fabio Geda - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Un uomo che ha trascorso quarant'anni costruendo ponti in giro per il mondo, ed è da poco rimasto vedovo, ha preparato con cura un pranzo di famiglia. È la prima volta. Ma una nipote ha un piccolo incidente e l'appuntamento salta. Preoccupato, con addosso un po' di amarezza, l'uomo esce a fare una passeggiata. E conosce Elena e Gaston, madre e figlio, soli come lui. Si siederanno loro alla sua tavola, offrendogli la possibilità di essere padre, nonno, in modo nuovo. Trasformando una normale domenica di novembre nell'occasione per riflettere sulle imperfezioni dell'amore, sui rimpianti, sulla vita che resta. In equilibrio tra nostalgia e speranza, Fabio Geda racconta una giornata che racchiude un'intera esistenza. Una storia che prima o poi ci attraversa, o ci sfiora, tutti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
467,79 KB
192 p.
9788858431993

Valutazioni e recensioni

4,36/5
Recensioni: 4/5
(21)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(7)
3
(1)
2
(0)
1
(1)
Pamela
Recensioni: 1/5
Noioso

Noioso, lento, proprio triste, non consigliato

Leggi di più Leggi di meno
stef
Recensioni: 5/5
UN CAPOLAVORO

Sì, un capolavoro...da non rovinare con altre parole

Leggi di più Leggi di meno
Towandaaa
Recensioni: 5/5

Un racconto su almeno tre piani temporali diversi: quello centrale, la domenica del titolo, vede un uomo da poco vedovo attendere e darsi da fare con i preparativi per la visita tanto attesa della figlia, del genero e delle nipotine; visita che purtroppo però non avrà luogo a causa di un infortunio occorso a una delle bambine. E mentre seguiamo i pensieri e le azioni del protagonista, le sue attese, i suoi momenti di malinconia nel seguire le ricette scritte dalla moglie su un quaderno che ha accompagnato tutta la loro vita coniugale (“Aveva accarezzato le pagine con una meticolosità da cieco per sentire la profondità delle incisioni lasciate dalla penna e gli occhi si erano riempiti di lacrime”), i suoi ricordi, sembra proprio di essere lì con lui. Tutto ciò però, e questo è un primo punto di originalità, viene narrato non dal protagonista stesso, o da una voce fuori campo, ma dall’altra figlia del protagonista, quella un po’ più ribelle e lontana dalla vita del padre, tanto che praticamente non si parlano, senza che ciò dipenda da qualcosa di ben definito (lo scopriremo più avanti, ma non anticipo niente). Prima però di seguire lo svolgimento di questa particolare domenica, si aprono alcune parentesi in flash back, che servono a raccontarci qualcosa di più di tutti i membri di questa famiglia: oltre al protagonista, spesso lontano da casa per lavoro, la moglie, pietra angolare e punto fermo della famiglia, e tre figli, molto diversi tra loro. E per tutta la durata del racconto queste parentesi si alternano ad altre aperture in flash forward, che ci danno conto di quanto accade dopo quella domenica, delle ricadute che un incontro fortuito determina sulla vita di tutti i personaggi che incontriamo. con un linguaggio che trova il giusto registro: non semplicistico al punto da svilire il racconto, né ricercato al punto da risultare inappropriato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,36/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(7)
3
(1)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Fabio Geda

1972, Torino

Fabio Geda (1972, Torino), si è occupato per anni di disagio giovanile, esperienza che ha spesso riversato nei suoi libri. Ha scritto su «Linus» e su «La Stampa» circa i temi del crescere e dell'educare. Collabora stabilmente con la Scuola Holden, il Circolo dei Lettori di Torino e la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura. Esordisce nel 2007 con Per il resto del viaggio ho sparato agli indiani; segue L'esatta sequenza dei gesti (2008) e Nel mare ci sono i coccodrilli (2010) che ha avuto uno straordinario successo sia in Italia che all'estero. Nel 2011 esce L'estate alla fine del secolo, mentre del 2014 è Se la vita che salvi è la tua (Einaudi). Nel 2015 esce il primo volume della serie per ragazzi Berlin (Mondadori)...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore