Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre - Stephanie Land - copertina

Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre

Stephanie Land

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Chiara Libero
Editore: Astoria
Collana: Assaggi
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 7 marzo 2019
Pagine: 315 p., Brossura
  • EAN: 9788833210223
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di...

Stephanie Land

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre

Stephanie Land

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Donna delle pulizie. Lavoro duro, paga bassa e la volontà di sopravvivere di una madre

Stephanie Land

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 9,72

€ 18,00

Punti Premium: 10

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 17,10 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un memoir su cosa significhi oggi vivere da poveri nel paese più ricco del mondo, gli Stati Uniti.

«Mia figlia ha imparato a camminare in un rifugio per senzatetto.» Così inizia questo memoir su cosa significhi essere poveri oggi in America. «Dieci anni fa scappai da una relazione abusiva e mi trasferii con Mia, all'epoca una bimba di nove mesi, in un rifugio per senzatetto. Avevo 200 dollari in tasca e circa la stessa cifra in buoni spesa, e una famiglia che non poteva aiutarmi. Non solo, ero nel mezzo di una causa feroce per la custodia di mia figlia. Alla fine trovai lavoro come donna delle pulizie. Ho lavorato da malata e ho portato mia figlia ammalata all'asilo, anche quando avrei dovuto tenerla a casa. Non c'era malattia retribuita, non c'erano vacanze pagate, nessuna prospettiva di aumenti, e tuttavia ogni giorno imploravo che mi facessero lavorare. L'efficienza dell'automobile era vitale, anche una gomma bucata poteva distruggerci, e rimandarci barcollando di nuovo ai rifugio per senzatetto. Vivevamo, sopravvivevamo, in questo precario stato di non equilibrio. Questa è stata la mia esistenza nascosta mentre pulivo quella degli altri perché la loro apparisse perfetta.»
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,25
di 5
Totale 4
5
0
4
1
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Arianna

    13/05/2020 14:03:04

    La vicenda di una donna delle pulizie che sfugge dalla sua esistenza quotidiana attraverso la scrittura mi ha avvinto fin dalla prima pagina. Ho ammirato Stephanie ed il suo raccontare degli americani sovraccarichi di lavoro delle loro vite quotidiane. Credo che sia un'ottima idea regalo.

  • User Icon

    laura a.

    29/09/2019 19:47:04

    Il titolo italiano suona più spietato del “Maid” originale. La prefazione chiarisce che “cameriera” è “un termine gentile, che profuma di vassoi del tè, di divise inamidate”, mentre “il mondo delle donne delle pulizie è incrostato di sudiciume” o peggio, e l’autrice nel raccontare quel periodo della propria vita non ci risparmia il peggio. Ma in mezzo allo "sporco degli altri” questo libro, oltre ad un finale di riscatto sociale e al piacere estetico della copertina, offre un'altro conforto: un ritratto delle persone attraverso gli occhi della “donna delle pulizie”. Quella che per loro è una figura sfocata o invisibile si preoccupa per le loro vite come se fossero familiari o amici, augura loro ogni bene e, pensando per un po’ alle loro vite può finalmente dimenticarsi della propria.

  • User Icon

    L.P.

    23/09/2019 06:25:12

    Trattandosi di un'autobiografia, a colpire maggiormente sono le innumerevoli difficoltà che Stephanie si è trovata a fronteggiare, spesso da sola. Le vicende che la vedono protagonista offrono anche un'ottima rappresentazione della società americana, del mondo dell'assistenza pubblica e delle dinamiche lavorative delle persone costrette a vivere sulla soglia della povertà. Non è comunque una storia triste, e lascia il lettore con l'idea che, quantomeno nella società statunitense, ci si possa davvero riscattare, cambiando le proprie sorti. Unica pecca: talvolta è un po' ripetitivo; ma trattandosi di un'autobiografia, che vuole essere il più possibile fedele alla realtà, forse questo è un piccolo prezzo da pagare.

  • User Icon

    EC

    21/09/2019 14:13:52

    Si tratta di uno spaccato autobiografico in cui l'autrice racconta alcuni anni duri della propria vita. Rimasta sola con una bambina piccola e quasi senza soldi, si vede costretta a ricorre agli aiuti statali e a lavorare come donna delle pulizie con una paga molto bassa. Nonostante le difficoltà, il lavoro duro e i problemi personali la Land riesce a rimettersi a studiare, laureandosi, e a trovare un futuro migliore per se stessa e sua figlia. Lo stile non è degno di nota, la storia non si può giudicare in quanto vita vissuta, tuttavia la morale è prettamente americana (la necessità di ascensione socio-economica) e anche un po' ipocrita: senza denaro non si va da nessuna parte e i lavori umili è meglio siano limitati nel tempo in quanto sostanzialmente degradanti. Un plauso all'autrice per avere raggiunto in ogni caso i suoi obiettivi.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali