La donna delle rose

Charlotte Link

Traduttore: L. Perria
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 settembre 2011
Pagine: 542 p., Brossura
  • EAN: 9788850226436
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    06/08/2015 11:09:57

    Altro libro della Link che non delude. E' la storia di Beatrice, Helene e Franca tre donne diverse ma accomunate da delle situazioni che hanno sconvolto o stanno sconvolgendo le loro vite. Le debolezze di Franca, l'instabilità di Helene, la durezza di Beatrice vengono spiegate coinvolgendo il lettore nella vita privata di ognuno.Il punto di forza di questo romanzo, non e' tanto l'aspetto psicologico delle protagoniste, di cui l'autrice e' abilissima nel tratteggiarne le caratteristiche, ma e',secondo me, la struttura narrativa che affascina. Senza mai perdere il filo della storia, si passa dagli anni della Guerra al presente senza scossoni e in maniera semplice e continuativa. Alla fine del racconto la Link ha voluto inserire un pizzico di mistero, con un delitto, ma e' stato trattato troppo rapidamente dando un finale che poteva essere piu' interessante. Comunque una bellissima lettura che consiglio. L'ambientazione e'l'isola di Guernsey , occupata dalle truppe tedesche durante la II Guerra mondiale. Se vi piace questo libro, consiglio anche "La societa' letteraria di Guernsey" di Mary Ann Shaffer, altro delizioso racconto ambientato in quest'isola.

  • User Icon

    romina

    29/12/2014 13:55:10

    Sono abituata ad un genere molto diverso ma questo libro mi ha davvero colpita. Mi sono piaciuti i personaggi, pochi ma ben delineati, mi sono piaciute le descrizioni dei luoghi, degli eventi, mi è piaciuto veramente tanto... Forse il finale è stato un po' frettoloso paragonandolo a tutto lo svolgersi della narrazione ma comunque lo ritengo davvero un buon libro. Consigliato veramente!!!!!

  • User Icon

    Alessia

    28/08/2014 12:30:19

    Romanzo ricco di suspance ..... Bello!!!!!

  • User Icon

    Isa

    03/11/2013 21:12:43

    Il mio giudizio sara' sicuramente un po' di parte perche' adoro questa scrittrice che ho pero' scoperto recentemente.

  • User Icon

    Kath Pierce

    19/05/2013 16:35:28

    Intrigante fino a 3/4..Il finale l'ho trovato alquanto deludente..sara' che il tema 'giallo' e' spuntato all'improvviso appena alla fine del libro e si e' sviluppato velocemente nelle ultime pagine...mediocre rispetto ad altri romanzi della Link che,nonostante tutto,adoro sempre..

  • User Icon

    antonella

    31/03/2012 09:39:24

    Compro i libri di Charlotte Link ormai ad occhi chiusi perchè stimo molto le sue doti, oltre che di scrittrice, anche di profonda conoscitrice dell'animo umano. Infatti, da questo punto di vista, la definizione di "giallo psicologico" si addice pienamente a molti dei suoi racconti. Tuttavia, questo libro mi ha deluso un po: troppo lungo e poco "giallo". L'omicidio avviene alla fine e per motivi quasi banali. Mi aspettavo che la vendetta della gente dell'isola contro la moglie del gerarca nazista si sarebbe palesata se non con l'omicidio almeno con altre manifestazioni di rifiuto. Così come la personalità così definita di Beatrice avrebbe potuto esprimere ben altre sorprese. In ogni caso, vale sempre la pena di leggere questo racconto acnhe se meno avvincente di altri romanzi della stessa autrice.

  • User Icon

    biagio

    26/07/2006 13:26:22

    emozionante,scorrevole ,personaggi psicologicamente perfetti ,una scrittrice tutta da scoprire

  • User Icon

    sonia

    04/05/2006 18:20:25

    Ho letto anche La casa delle sorelle e Alla fine del silenzio e li ho trovati tutti bellissimi.La donna delle rose si legge tutto d'un fiato e viene veramente voglia di andare nelle isole Normanne.Lo consiglio a quanti vogliono leggere un buon romanzo, scorrevole e per certi versi affascinante.

  • User Icon

    Giovanna

    24/09/2003 23:33:39

    Libro discreto, scorrevole, anche se a mio avviso non è avvincente quanto il primo della Link, La casa delle due sorelle.

  • User Icon

    ENZA

    29/08/2003 12:21:03

    E' UN LIBRO SENZ'ALTRO AVVINCENTE, SCRITTO IN MODO SCORREVOLE ED ACCATTIVANTE. MA NIENTE DI PIU'.E' UN LIBRO NON IMPEGNATIVO, CHE NON TI FA PENSARE.

  • User Icon

    giorgia

    17/06/2003 09:33:32

    SEMPLICEMENTE COINVOLGENTE!!!Da consigliare a chi si sente giu' di morale. Fa capire che ci si puo' aiutare a vivere meglio anche con l'aiuto di un buon libro scritto con il cuore.Regalatevelo!!!

  • User Icon

    monica

    10/04/2003 18:07:58

    entrambi i libri di questa scrittice sono fantastici e si possono leggere in un colpo solo. insegnano qualcosa della vita di quei tempi che a volte viene lasciata nel dimenticatoio

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione