Una donna in carriera

Working Girl

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Working Girl
Regia: Mike Nichols
Paese: Stati Uniti
Anno: 1988
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Sentimentale

Salvato in 40 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,99 €)

Un'ambiziosa segretaria approfitta di un incidente che tiene lontano dal lavoro il proprio capo, una scorretta e potente manager, per prenderne il posto grazie alle proprie ottime capacità.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mela

    16/05/2020 11:19:45

    È bastato cercare il titolo perché mi partisse in testa la coinvolgente colonna sonora di questo film. Grande cult degli anni Ottanta, in realtà questa pellicola non risulta datata, ma si riguarda sempre volentieri. Il tema centrale, prima ancora dell’emancipazione femminile, è la disparità di opportunità che derivano dalla provenienza da diversi contesti sociali, un problema della società contemporanea che, nonostante siano trascorsi decenni dall'uscita di questo film, non è ancora stato risolto. Al di là di queste riflessioni, il film è davvero piacevole, con una trama che regge bene al tempo e che fa ancora sognare.

  • User Icon

    Mirko

    13/07/2018 23:38:01

    Il film regala un emozionante visuale di New York City con una strepitosa colonna sonora. Cult anni '80 che racconta l'ambizione, la spregiudicatezza, la determinazione nell'emergere nel complicato mondo finanziario tipico di quel periodo.T Tutti aspetti che dovranno fare i conti con un nuovo e inaspettato sentimento della protagonista (Griffith): l'amore nei confronti del suo alleato e scaltro banchiere.

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2002
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Francese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 3.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Francese; Inglese; Olandese; Greco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Harrison Ford Cover

    Attore statunitense. Si forma a teatro e nei B-movies della Columbia. Appare in ruoli secondari in film d'impegno come L'impossibilità di essere normale (1970) di R. Rush e Zabriskie Point (1970) di M. Antonioni. Dopo altre parti minori in American Graffiti (1973) di G. Lucas e La conversazione (1974) di F.F. Coppola, lo stesso Lucas gli offre l'occasione di entrare a far parte del novero dei nuovi divi hollywoodiani. Seppure ancora non nel ruolo principale, F. riesce infatti a rubare la scena al protagonista Luke Skywalker interpretando il cinico ma generoso avventuriero Han Solo in Guerre stellari (1977), primo capitolo della saga fantascientifica che riscuoterà uno dei maggiori successi di pubblico della storia del cinema (i cui due seguiti saranno interpretati sempre da F.: L'impero colpisce... Approfondisci
  • Sigourney Weaver Cover

    "Nome d'arte di Susan Alexandra W. Attrice statunitense. Lineamenti irregolari, fisico longilineo e grinta interpretativa, esordisce con un piccolo ruolo in Io e Annie (1977) di W. Allen e trova il grande successo interpretando il tenente Ripley nell'horror fantascientifico Alien (1979) di R. Scott. Consolida la sua fama con Uno scomodo testimone (1981) di P. Yates e Un anno vissuto pericolosamente (1982) di P. Weir. Attrice poliedrica, mostra di essere a suo agio anche con la commedia in Ghostbusters - Acchiappafantasmi (1984) di I. Reitman; torna a interpretare Ripley in Aliens - Scontro finale (1986) di J. Cameron (ruolo cui tornerà in Alien3, 1992, di D. Fincher e Alien - La clonazione, 1997, di J.-P. Jeunet) e brilla nel divertente Una donna in carriera (1988) di M. Nichols. Negli anni... Approfondisci
  • Melanie Griffith Cover

    "Attrice statunitense. Figlia della musa hitchcockiana T. Hedren, nel 1975 in Bersaglio di notte (1975) di A. Penn interpreta una ragazzina precoce e viziosa, attorno alla quale ruota un torbido intrigo. Presente in film e serial televisivi, si fa notare al cinema grazie ad alcuni ruoli scabrosi: è una spogliarellista braccata da un maniaco in Paura su Manhattan (1984) di A. Ferrara e, soprattutto, una disinibita pornostar nel giallo di matrice hitchcockiana Omicidio a luci rosse (1984) di B. De Palma. Bionda, un fisico piccante, riesce a screziare d'ambiguità la sua bellezza tipicamente americana nel suggestivo Qualcosa di travolgente (1986) di J. Demme, con un personaggio, prima con parrucca nera, poi con i capelli al naturale, che scandisce anche fisicamente la duplice natura del film,... Approfondisci
  • 1.

    Avatar

    20th Century Fox Home Entertainment
    € 12,64
  • 2.

    Io e Annie

    20th Century Fox Home Entertainment
    € 13,99
  • 3.

    Avatar

    20th Century Fox Home Entertainment
    € 11,50
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali