Donne d'Algeri nei loro appartamenti

Assia Djebar

Traduttore: G. Turano
Editore: Giunti Editore
Collana: Astrea pocket
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 20 novembre 2006
Pagine: 240 p., Rilegato
  • EAN: 9788809052901
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Un affresco dedicato alle donne algerine sullo sfondo di un secolo di storia: dalla fine dell'Ottocento al presente, in un coro di voci, grida, preghiere, risate e sussurri che chiedono ascolto. La Djebar ci offre la realtà complessa di un paese islamico dove le donne hanno lottato per liberare la patria dal dominio coloniale, episodi e frammenti in cui la riflessione critica si alterna alla suggestione del racconto e l'onda emotiva s'intreccia con la lucidità analitica.

€ 3,32

€ 3,90

Risparmi € 0,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

3 punti Premium

Questo articolo potrebbe non essere consegnato entro Natale
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    elèn

    12/10/2004 19:48:09

    salve ragazzi volevo dirvi ke è un libro stupendo questo di assia djebar di donne d'algeri solo che vorrei tanto ke mi rispondesse qualcuno per spiegarmi a grandi linee questo libro e cosa ne pensa assia nella differenza tra occidente ed oriente e tutti i guai ke hanno attraversato le donne algerine e che ancora ora sopportano

  • User Icon

    Laura C.

    06/09/2004 01:04:22

    Amo molro questo genere di libri, quello che mi fa sentire o che mi fornisce uno spaccato della vita di una donna in un altro paese, in un altro continente, in una relata' completamente diversa dalla mia. Pero' i libri della djebar, non scendono, non li digersco, seppure mi ispira la trama sul retro di copertina e' il suo modo di scrivere che e' pesante, inframezzato di sogni e poesie, un poco onirico, un poco elegiaco, fatto sta che la lettura non scorre e non riesce a catturarmi.

  • User Icon

    Marco VASTA

    06/04/2003 00:53:12

    Autrice di romanzi, racconti e saggi storici, cineasta e docente universitaria, Assia Djebar è nata a Cherchell, in Algeria nel 1936. Un prezioso affresco dedicato alle donne algerine: da fine '800 ad oggi, in un coro di voci, grida, preghiere, risate e sussurri che chiede ascolto, Assia Djebar ci offre la realtà complessa di un paese islamico dove le donne hanno lottato per liberare la patria dal dominio coloniale ma si confrontano ancora con i vincoli della cultura tradizionale.

Scrivi una recensione