Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La doppia ora di Giuseppe Capotondi - DVD

La doppia ora

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sonia fa la cameriera in un hotel, Guido è un ex poliziotto. Dopo l'incontro in un speed date inizia una forte attrazione. Guido invita Sonia nella villa in cui lavora come sorvegliante, in assenza del padrone di casa. Ma una banda di ladri entra nella proprietà.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2009 - Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia Miglior attrice Rappoport Ksenia

  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Medusa Home Entertainment
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; trailers; dietro le quinte (making of)
  • Filippo Timi Cover

    Premio Ubu 2004 come miglior attore di teatro under 30, è stato sulla scena Orfeo, Danton, Perceval, Satana, e ha interpretato il monologo La vita bestia, tratto dal suo primo romanzo Tuttalpiù muoio (2006 Fandango), scritto a quattro mani con Edoardo Albinati. Nel 2007 ha pubblicato E lasciamole cadere queste stelle, sempre con Fandango Libri. Al cinema ha interpretato tra il 2007 e il 2008 i film In memoria di me di Saverio Costanzo; Saturno contro di Ferzan Ozpetek; Signorinaeffe di Wilma Labate; I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo. Dopo il film di Gabriele Salvatores Come Dio comanda (2008), è protagonista del film di Marco Bellocchio, Vincere, e del film d'esordio di Giuseppe Capotondi, La doppia ora.Per Garzanti ha pubblicato nel 2008 Peggio che diventare... Approfondisci
Note legali
Chiudi