Categorie

Luigi Guarnieri

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 212 p. , Brossura
  • EAN: 9788804549949

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristiano Cant

    19/05/2014 19.48.19

    Ma in fondo, pensandoci bene, l'artista non è sempre e comunque un individuo che vendica la vita, la cattiva vita, l'ignoranza ,la protervia, il male, arrestandone il passo e le frequenze col suo istinto virtuoso, le sue ispirazioni, il suo genio, il suo dileggio? Maledizione e irriverenza, beffa e fedeltà al sè più autentico, qui siamo in una gigantesca stangata, una sublime messa in scena che va diritta nel solco del capolavoro. Un falsario immenso in grado di piegare nello stupore un'epoca intera e generare dalle proprie mani la festa e il trionfo di una mente a cui non si può non inchinare. Lodi a questo libro di Guarnieri, dove davvero il concetto di falso supera le facili barriere di un torto o di un errore e spinge verso un'ammirazione che invita alla più alta stima, all'applauso dell'intelligenza, al vertice dell'ammirazione.

Scrivi una recensione