Dossier acqua. La crisi senza voce

Adriano Piglia,Giulia Mazzanti

Editore: Ediplan
Anno edizione: 2014
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788896726228
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Anche se esiste ormai da decenni un apparente consenso sulla necessità di promuovere uno sviluppo sostenibile, siamo ancora ben lontani dal raggiungerlo. Basta guardare allo stato di risorse vitali e insostituibili quali sono quelle idriche, la cui progressiva scarsità, in un pianeta paradossalmente ricoperto per tre quarti circa da mari ed oceani, sta assumendo i caratteri dell'emergenza, troppo spesso e colpevolmente ignorata. Passa sovente sotto silenzio il fatto che circa un miliardo di esseri umani non ha accesso ad acqua potabile sicura, o che l'aumento dei consumi idrici negli ultimi decenni ha ridotto fortemente la quantità di acqua disponibile pro capite creando una situazione di equilibrio precario tra disponibilità e consumi. Parlare di crisi idrica significa quindi riferirsi ad un problema complesso e trasversale che riguarda lo sviluppo, l'economia, l'energia, il clima, l'alimentazione, i rapporti internazionali, la salute, l'igiene, la dignità delle persone, al punto da essere il cardine fondamentale dello sviluppo sostenibile. Trovare un posto per la "silent crisis" fra le nostre priorità diventa quindi essenziale per disegnare oggi un futuro accettabile.

€ 20,90

€ 22,00

Risparmi € 1,10 (5%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: