Drama

(Expanded & Remastered)

Artisti: Yes
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Elektra
Data di pubblicazione: 20 febbraio 2004
  • EAN: 0081227379520
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,20

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 Machine Messiah
  • 2 Man In A White Car
  • 3 Does It Really Happen
  • 4 Into The Lens
  • 5 Run Through The Light
  • 6 Tempus Fugit
  • 7 Into The Lens
  • 8 Run Through The Light
  • 9 Have We Rally Go To Go Through This
  • 10 Song No. 4
  • 11 Tempus Fugit
  • 12 Man In A White Car
  • 13 Dancing Through The Light
  • 14 Golden Age
  • 15 In The Tower
  • 16 Friend Of A Friend

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    progotis

    15/12/2013 20:48:02

    Credo sia uno dei dischi meno interessanti degli Yes,i due ex Buggles dovevano portare una ventata di freschezza ed invece sono soltanto riusciti a fare una copia sbiadita del solito stile Yes ,che rimane invariato e semplicemente reso di più facile ascolto.Detto questo è ben lontano dall'essere inascoltabile,qualche brano decente c'è,solo che il tutto sa di minestra riscaldata.Comunque,visto il prezzo basso,si può anche acquistare......

  • User Icon

    francesco losurdo

    06/04/2009 13:08:39

    modernizzarsi di solito, nel campo musicale, significa svendersi. Non è il caso di "Drama": i nuovi innesti (Horn e Downes) e le nuove sonorità furono una vera e propria boccata d'ossigeno per gli YES. Un album sottovalutato ma grandissimo e ancora attuale. Da avere!

  • User Icon

    pachi

    24/05/2006 01:58:40

    questo è un album del 1980 in questo periodo il leader degli yes il grande jon anderson aveva lasciato temporaneamente la band per dedicarsi ai lavori da solista.é senza dubbio un buon album il marchio yes garantisce sempre buona musica ma l'assenza di Jon si fa sentire eccome nonostante venga rimpiazzato egregiamente dal cantane dei buggles autore del tormentone "VIDEO KILLED THE VIDEO STARS".se si è veri fan degli yes questo album va acquistato anche se siamo lontani dalle atmosfere progressive dei precedenti dischi.

Scrivi una recensione