Artisti: Obake
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Rarenoise
Data di pubblicazione: 28 ottobre 2016
  • EAN: 5060197760984
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 14,88

€ 17,50

Risparmi € 2,62 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Ecco, Draugr è un disco che di stare fermo un attimo non ne ha voglia, denso ma vario a suo modo (The Angur è progressive rock, Draugt non sfigurerebbe su un disco di David Sylvian, Immutable gioca col doom). Piacerà a chi ha tempo di ascoltare - Mucchio

Un animale elettrico plasmato nel grindcore e nel prog-rock che urla sulle corde taglienti di Eraldo Bernocchi e le massicciate ritmiche forgiate dai tamburi di Jacopo Pierazzuoli e le possenti bassline di Colin Edwin. Battaglia trionfale - Rockerilla

Trasformazione e rinnovamento sembrano del resto elementi insiti nella natura stessa della band capitanata da Eraldo Bernoicchi e Lorenzo Esposito Fornasari,. Anche la materi ametallica maneggiata dai quattro, tanto incandescente quanto duttile, è sottoposta a continue modificazioi nel segno di una tecnica indiscutibile e di un apprezzabile eclettismo - Blow Up

Il poliedrico batterista Jacopo Pierazzuoli (membro dei Morkobot, King’s Of Fire) costituisce la sezione ritmica con Colin Edwin (Porcupine Tree), mentre alle chitarre e alla voce troviamo Lorenzo Esposito Fornasari e alle chitarra baritono Eraldo Bernocchi, fondatore del progetto. Il suono della band ci riporta alle origini del rock, nutrendosi di una moltitudine influenze che vanno dai Popol Vuh agli Ashra Tempel, attraverso Slayer, Sunn O))), Melvins e Coil. Il disco eÌ nato da un lavoro decisamente orientato all’improvvisazione, partendo da cinque giorni di session svoltesi a all’Igloo Audio Factory.

Disco 1
  • 1 Cold Facts
  • 2 Incineration of Sorrows
  • 3 Hellfaced
  • 4 The Augur
  • 5 Appeasing the Apparition
  • 6 Serving the Alibi
  • 7 Cloud of Liars
  • 8 Immutable
  • 9 Draugr
  • 10 Draugr (Leon Switch Remix)