Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Dati e Statistiche
Wishlist Salvato in 9 liste dei desideri
Due amici (DVD)
Disponibilità immediata
9,99 €
9,99 €
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
9,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Takeforshop
13,23 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
9,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Takeforshop
13,23 € + 4,99 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Due amici (DVD) di Louis Garrel - DVD
Due amici (DVD) di Louis Garrel - DVD - 2
Chiudi
Due amici (DVD)

Descrizione


Un film arioso e leggero che riprende la configurazione sentimentale francese per eccellenza

Clément, fragile e ossessivo, lavora come comparsa al cinema e ama platealmente Mona, occupata in un chiosco della Gare du Nord. Clément vorrebbe trattenerla a Parigi ma Mona ha un treno da prendere ogni sera. Detenuta in semilibertà, Mona nasconde il suo segreto e rifiuta l'amore di Clément. A convincerla ci prova Abel, benzinaio col vizio della poesia, venuto in soccorso dell'amico. Deciso a impedirle il ritorno, Abel la costringe a terra e a un chiarimento con Clément. La disperazione di aver perso il treno e mancato il rientro al penitenziario stempera presto dentro una notte parigina e un ménage à trois tragicomico, governato dai sentimenti e dal bisogno di appartenere a qualcuno. Una donna, un uomo, un amico.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Les deux amis
Francia
2015
DVD
8031179958252

Informazioni aggiuntive

Eagle Pictures, 2019
Eagle Pictures
100 min
Italiano (5.1 Dolby Digital);Francese (5.1 Dolby Digital)
Italiano
1,85:1 Wide Screen
Trailer; Trailer promozionali

Voce della critica

Un film arioso e leggero che riprende la configurazione sentimentale francese per eccellenza

Trama

Clément, fragile e ossessivo, lavora come comparsa al cinema e ama platealmente Mona, occupata in un chiosco della Gare du Nord. Clément vorrebbe trattenerla a Parigi ma Mona ha un treno da prendere ogni sera. Detenuta in semilibertà, Mona nasconde il suo segreto e rifiuta l'amore di Clément. A convincerla ci prova Abel, benzinaio col vizio della poesia, venuto in soccorso dell'amico. Deciso a impedirle il ritorno, Abel la costringe a terra e a un chiarimento con Clément. La disperazione di aver perso il treno e mancato il rientro al penitenziario stempera presto dentro una notte parigina e un ménage à trois tragicomico, governato dai sentimenti e dal bisogno di appartenere a qualcuno. Una donna, un uomo, un amico.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Louis Garrel

1983, Parigi

"Attore francese. Figlio d’arte, fin da bambino compare nei film sperimentali del padre, Philippe G. Cresciuto, reincarna nel corpo e nel volto la bellezza irregolare e selvatica tipica di molta Nouvelle vague, quasi un Antoine Doinel dei giorni nostri (non a caso il suo padrino è J.-P. Léaud). È del tutto a suo agio nel ’68 parigino di The Dreamers (2003) di B. Bertolucci, nel ruolo che lo impone all’attenzione internazionale, e nell’analoga Parigi di Gli amanti regolari (2005) del padre Philippe, che gli vale il César come miglior promessa maschile. Il regista C. Honoré ne fa il proprio attore feticcio: in Ma mère (2004) intrattiene uno scabroso rapporto ai limiti dell’incesto con la madre (I. Huppert); in Dans Paris (Dentro Parigi, 2006) è, dei due, il fratello solare e intraprendente,...

Louis Garrel

1983, Parigi

"Attore francese. Figlio d’arte, fin da bambino compare nei film sperimentali del padre, Philippe G. Cresciuto, reincarna nel corpo e nel volto la bellezza irregolare e selvatica tipica di molta Nouvelle vague, quasi un Antoine Doinel dei giorni nostri (non a caso il suo padrino è J.-P. Léaud). È del tutto a suo agio nel ’68 parigino di The Dreamers (2003) di B. Bertolucci, nel ruolo che lo impone all’attenzione internazionale, e nell’analoga Parigi di Gli amanti regolari (2005) del padre Philippe, che gli vale il César come miglior promessa maschile. Il regista C. Honoré ne fa il proprio attore feticcio: in Ma mère (2004) intrattiene uno scabroso rapporto ai limiti dell’incesto con la madre (I. Huppert); in Dans Paris (Dentro Parigi, 2006) è, dei due, il fratello solare e intraprendente,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore