The Dustbowl Revival

Artisti: Dustbowl Revival
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Signature Sounds
Data di pubblicazione: 29 giugno 2018
  • EAN: 0701237208626
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 6,50

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Nel corso degli ultimi anni, i The Dustbowl Revival si sono fatti un nome grazie al loro vibrante mix di sound Americana vintage. La critica ha proclamato che questo eclettico ottetto “è in grado di suonare, sentendosi perfettamente a suo agio, tra le mura del Preservation Hall nel French Quarter di New Orleans” (Los Angeles Time) e che il loro “safari sonico tra upbeat, old-school e Americana, esemplifica tutto ciò che uno show dovrebbe essere: caldo, spontaneo, coinvolgente, e, soprattutto, un piacere per le orecchie (L.A. Weekly). Rob Sheffield, in Rolling Stone, li ha definiti una grande band “il cui swing Americana è stato così divertente e affascinante che sono tornato a vederli di nuovo il giorno seguente.” Il loro nuovo, eponimo album, in uscita su Signature Sounds, vede l’ensemble di base a Los Angeles, evolvere e rifinire la propria musica. Il loro sempre-gioioso sound adesso rivela un lato più appassionato, funky, che trasuda emozioni più profonde e picchietta vibrazioni più moderne. Questo nuovo album proietta la band verso una nuova, eccitante direzione. Invece di brani jazz dixieland e folk anni ’30, “The Dustbowl Revival” estrae una energica vena di soul, funk e root rock che evoca le musicalità e i lavori di Fleetwood Mac, Paul Simon, Aretha Franklin e i classici della Stax, ed eleva la band al fianco di artisti contemporanei come Nathaniel Rateliff & the Night Sweats e St. Paul & the Broken Bones.

Disco 1
  • 1 Call My Name
  • 2 If You Could See Me Now
  • 3 Good Egg
  • 4 The Story
  • 5 Debtors Prison
  • 6 Gonna Fix You
  • 7 Busted
  • 8 Honey I Love You (Feat. Keb' Mo)
  • 9 Got Over
  • 10 Leaving Time
  • 11 Don't Wait Up