The Eagle (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Gran Bretagna; Stati Uniti
Anno: 2011
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

Nel 140 d.C. l'Impero Romano si estende fino alla Britannia, anche se non ha il controllo di tutte le regioni e l'estremo nord è governato dalle tribù ribelli della Caledonia (l'attuale Scozia). Vent'anni dopo l'inspiegabile scomparsa dell'intera Nona Legione nei monti della Caledonia, il giovane centurione Marcus Aquila giunge da Roma per risolvere il mistero e risollevare la reputazione del padre, comandante della Legione. Accompagnato solo dallo schiavo britannico Esca, Marcus varca il Vallo di Adriano e si reca in Caledonia per confrontarsi con le tribù selvagge del luogo, far pace con la memoria del padre e recuperare l'emblema dorato della legione, l'Aquila della Nona.

Un film di attese sull'Antica Roma, depurato dagli stereotipi del genere

Trama
Marcus Aquila nel 140 d.C. giunge in Britannia come giovane comandante al suo primo importante incarico. Sulle sue spalle grava un pesante fardello. Suo padre tempo prima era alla guida della Nona Legione composta da 5.000 uomini tutti scomparsi. Insieme a loro è andato perduto anche il simbolo dell'orgoglio di Roma: il vessillo con l'aquila. Marcus, dopo aver mostrato sul campo il proprio coraggio ed essere tornato ferito a Roma ospite di uno zio, assiste a un combattimento nell'arena in cui ammira lo sprezzo del pericolo di uno schiavo britannico, Esca. Lo salva da morte certa e lo prende con sé. Insieme torneranno in Britannia alla ricerca dell'aquila.

  • Produzione: BiM, 2017
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Kevin Macdonald Cover

    "Regista scozzese. Nipote di E. Pressburger, proprio al celebre nonno dedica una biografia acclamata che volge in documentario (The Making of an Englishman, La storia di un inglese, 1995) apprezzato dalla critica, il primo di una serie di ritratti di personalità eccentriche del cinema (come D. Cammell al centro di Donald Cammell: The Ultimate Performance, La performance finale, 1998) e della musica (Mick Jagger oggetto delle camere discrete di Being Mick, Essere Mick, 2001), girati contemporaneamente a numerosi spot pubblicitari. Con Un giorno a settembre (1999) rievoca l’attentato terroristico alle Olimpiadi di Monaco del 1972, potendo vantare un’esclusiva intervista all’ultimo sopravvissuto del commando omicida, ottenuta in condizioni avventurose, e riceve l’Oscar per il miglior documentario.... Approfondisci
  • Donald Sutherland Cover

    Attore canadese. Dopo la laurea in ingegneria, emigrato a Londra, intraprende la carriera nel mondo dello spettacolo. Calcato con successo il palcoscenico, esordisce sul grande schermo agli inizi degli anni '60. Alto, dinoccolato, freddi occhi azzurri, faccia cavallina, dopo i primi film commerciali (quasi tutti horror), si fa notare nel ruolo di Vernon Pickey nel guerresco Quella sporca dozzina (1967) di R. Aldrich. Le pellicole successive fanno emergere la grande professionalità e un notevole talento eclettico che gli consente di spaziare dal registro drammatico a quello comico. È il chirurgo burlone di un ospedale da campo nel graffiante m.a.s.h. (1969) di R. Altman, austero detective nel giallo Una squillo per l'ispettore Klute (1970) di A.J. Pakula, filosofo psicopatico nell'apocalittico... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali