Categorie

Massimo Zamboni

Editore: Einaudi
Collana: Supercoralli
Anno edizione: 2015
Pagine: 191 p. , Rilegato
  • EAN: 9788806225216

93° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Classici, poesia, teatro e critica - Saggistica - Saggi letterari

Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gianni

    13/07/2015 21.11.36

    In una prosa evocativa e densa si snocciola un dramma che spacca ancora oggi, in rinnovate forme di lacerazione, la memoria d'Italia. Pieno di pietas, pieno di umanità. Da leggere.

  • User Icon

    LucaMilano

    29/05/2015 20.27.37

    Un libro istruttivo, che narra in maniera approfondita e non banale, di resistenza ma anche di vita contadina, un autore che intraprende un doloroso percorso nel suo passato familiare, rivivendo fatti e misfatti dei suoi predecessori, troppo spesso schierati, suo malgrado, dalla parte sbagliata. Zamboni, ci regala uno spaccato di saga familiare, dalla quale traspare il coraggio di narrare i fatti bui (anzi neri) che coinvolsero la sua famiglia in tempo di guerra civile. una guerra, con pochi eroi (forse solo 7) e molti opportunisti. un percorso intrapreso con equilibrio e onestà intellettuale il cui scopo non è l'espiazione - chè un uomo non può essere responsabile delle colpe di chi lo ha preceduto - bensì l'intento di far cessare l'eco, assordante, di uno sparo e dare dignità al proprio nome. belli anche titolo e copertina

Scrivi una recensione