Economia dell'innovazione

Patrizia Fariselli

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 giugno 2014
Tipo: Libro universitario
Pagine: 344 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788834847367
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 15,66

€ 24,65

€ 29,00

Risparmi € 4,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Il libro è rivolto agli studenti di corsi in cui l’economia è una delle componenti dell’offerta formativa, ma non l’unica, e ai non addetti ai lavori che sono attirati dall’accostamento tra economia e innovazione. Poiché affronta le cause e gli effetti economici del cambiamento, si tratta di una materia magmatica, che rispecchia al suo interno la tensione schumpeteriana tra varietà e persistenza, tra conoscenza e ignoranza, tra instabilità ed equilibrio. L’obiettivo del volume, pertanto, è quello di fornire ai principianti gli attrezzi di base (nozioni, approcci, modelli, casi, indicatori, dati) per navigare a vista nelle acque incerte dell’economia dell’innovazione e riconoscere all’orizzonte le skyline delle scuole di pensiero, delle unità di analisi, dei modelli interpretativi, delle policy, dei trend.