copertina

Economia, mercati, società

Philippe Steiner

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 14 settembre 2001
Pagine: 152 p.
  • EAN: 9788815082442

€ 5,29

€ 9,80

Punti Premium: 10

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,80 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nata a cavallo tra l'Ottocento e il Novecento, la sociologia economica ha conosciuto una sorta di rinascita verso la metà degli anni Settanta, a partire dall'insoddisfazione per una teoria economica spesso isolata rispetto alle altre scienze sociali e da un ribaltamento di vecchi pregiudizi scientifici: i comportamenti economici non sono sempre razionali, mentre sovente lo sono le ragioni sociologiche. Critica verso l'assioma di un agente economico desocializzato, onniscente e mosso alla sola ricerca del guadagno, la rinata sociologia economica insiste sull'idea di "costruzione sociale delle relazioni economiche" in grado di spiegare ad esempio, come rapporti sociali condizionano la ricerca di un lavoro.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lorenzo Panizzari

    29/05/2012 14:48:56

    Un testo discreto. Una panoramica semplice, ben spiegata ed abbastanza completa di cos'è e dove/come si applica la sociologia economica. Se si hanno minime basi di economia è un testo apprezzabile; un po' meno interessante se si hanno anche le basi della sociologia; se si sono studiate entrambe, magari dai pensatori del '800 in poi, il testo può risultare un po' noioso e trasmettere concetti già noti. Non lo suggerirei ha chi ha formazione specifica, ma penso sia assolutamente piacevole per tutti gli altri.

Note legali