Categorie

Curatore: F. Cambi, P. Orefice
Editore: Liguori
Anno edizione: 2005
Pagine: 352 p. , Brossura
  • EAN: 9788820736880

Il volume analizza ricostruisce e interpreta i vari aspetti che hanno caratterizzato il ricco e sofisticato pensiero educativo di Lamberto Borghi, una delle voci più innovative e più dense della pedagogia italiana novecentesca. Nati in margine a un convegno fiorentino, tenutosi post mortem nell'ottobre 2000, dedicato a Borghi e alla sua pedagogia, i diversi contributi illuminano bene la ricchezza la varietà e l'incisività della lezione pedagogica di Lamberto Borghi e si offrono non solo e non tanto come una celebrazione di un maestro e del suo itinerario di ricerca, quanto - piuttosto - come un'occasione per ripensare il valore, il senso e la complessità stessa di quella pedagogia laica moderna di cui, con decisione e pregnanza, Borghi è stato attento interprete e autentico erede. In particolare, gli studi raccolti nel presente volume si inoltrano nei "fondamenti teorici", negli "ambiti di ricerca scientifica e storica" e nei "percorsi educativi" che hanno connotato l'avventura del pensiero del maestro fiorentino.