L' Egitto tra Maghreb e Machreq. Islam e democrazia, equilibri interni, ruolo regionale

Carlo Simon-Belli

Editore: Franco Angeli
Collana: Politica-Studi
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 1 febbraio 2001
Pagine: 304 p.
  • EAN: 9788846428233
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
In questo volume si "affronta a tutto campo lo studio della realtà sociopolitica egiziana, portando particolare attenzione al ruolo chiave che questo paese esercita nel contesto regionale mediorientale. Il maggior pregio di questo lavoro consiste tuttavia anche nel saper dare un contributo significativo alla disciplina delle relazioni internazionali, proprio prendendo spunto da un caso di studio come quello egiziano che, per la sua complessità, ben si presta ad essere banco di prova e di verifica per nuovi approcci teorici. Tra gli obiettivi prioritari delle relazioni internazionali vi è senz'altro quello di garantire una conoscenza operativa allo stratega, così come all'uomo politico. In tal senso, la capacità di sintesi e la trasparenza con cui vengono presentate le proiezioni circa lo sviluppo tendenziale del sistema egiziano, nonché le strategie di intervento proposte agli attori occidentali, costituiscono un ulteriore punto di forza di questo volume e lo pongono in linea con le finalità di questa disciplina. [...] L'utilizzo delle più moderne tecniche previsionali aggiunge a questo studio spunti molto stimolanti che consentono di districare parzialmente le difficili questioni affrontate, senza trascurarne la complessità." (Dalla prefazione di Umberto Gori )

€ 37,00

Venduto e spedito da IBS

37 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: