El ultimo tren. L'ultimo treno di Diego Arsuaga - DVD

El ultimo tren. L'ultimo treno

Corazón de fuego

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Corazón de fuego
Regia: Diego Arsuaga
Paese: Argentina; Spagna; Uruguay
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un potente studio di Hollywood ha acquistato una storica locomotiva uruguayana del XIX secolo per utilizzarla in un film. Sebbene la notizia sia motivo di orgoglio per molti non sembra avere lo stesso effetto tra i membri veterani dell'Associazione "Amici delle rotaie". Determinati ad impedire che la locomotiva n.33 venga venduta agli Stati Uniti, tre membri dell'associazione e un bambino sequestrano la locomotiva. Inseguiti dalle autorità percorrono le linee ferroviarie abbandonate del paese portando una speranza nei villaggi a lungo isolati dal mancato funzionamento dei treni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    jose

    03/01/2006 08:58:12

    Ottimo film. Da vedere

  • Produzione: Minerva Pictures, 2005
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area0
  • Contenuti: trailers
  • Federico Luppi Cover

    "Attore argentino. La sua lunga carriera, iniziata negli anni ’60, lo vede interprete di oltre settanta film. Capace di rivestire i ruoli più diversi, diventa presto un attore riconosciuto a livello internazionale. È il sindaco peronista di sinistra che si trova a dover affrontare uno scontro con un gruppo di peronisti di destra nel film di H. Olivera Piccola sporca guerra (1983), ambientato in una cittadina argentina nel 1974; nel 1993 è l’antiquario che ottiene l’immortalità diventando un insolito vampiro in Cronos, originale opera prima di G. del Toro. Ma è con Angeli armati (1997) di J. Sayles che interpreta il suo personaggio più intenso: il dottor Fuentes, anziano medico alla ricerca dei suoi ex allievi partiti alla volta di un villaggio indio." Approfondisci
Note legali