Categorie

Paolo M. Tabellini

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: IX-344 p.
  • EAN: 9788814126987

Il libro tratta i problemi più attuali e sentiti dell'elusione d'imposta, cioè l'imperatività della norma tributaria, l'illiceità dell'elusione, la nullità dei comportamenti elusivi non codificati.
La prima parte è dedicata alle origini del fenomeno ed alle cause che più di altre ne hanno favorito la diffusione e ripercorre i tentativi fatti per contrastarne le manifestazioni più gravi. Nell'ambito di questa ricostruzione sono analizzate le soluzioni date, nel corso del tempo, ai problemi prima richiamati e sono ricordate le proposte avanzate dalla classe politica, soprattutto negli anni '80, per riformare la strumentazione di contrasto esistente.
La seconda parte è dedicata all'esame della disciplina in vigore, che viene ricostruita anche attraverso la ricognizione dei Pareri del Comitato consultivo e delle Risoluzioni dell'Agenzia dell'entrate. Particolare spazio è riservato ai problemi dell'imperatività della norma tributaria, dell'identità della fattispecie elusa e della rilevanza del principio delle valide ragioni economiche.
L'ultimo capitolo riprende i temi in precedenza trattati per affrontare il problema dell'illiceità dell'elusione d'imposta e dell'applicabilità delle nullità negoziali ai comportamenti elusivi non codificati, tenendo particolarmente conto delle sentenze della suprema Corte di cassazione emanate nel corso del 2005 e del 2006.