Elvis Is Back! (Solid Orange Vinyl)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Elvis Presley
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Waxtime in Color
Data di pubblicazione: 28 settembre 2018
  • EAN: 8436559464659
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 21,50

Punti Premium: 22

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 21,50 €)

Elvis Presley iniziò il suo servizio militare il 24 Marzo 1958 e dopo due anni di servizio, trascorsi in gran parte in Germania, tornò negli Stati Uniti il 3 Marzo 1960. Appena due settimane dopo il suo ritorno a casa, Elvis Presley entrò in studio a Nashville per registrare una serie di canzoni che sarebbero diventate alcuni dei suoi più grandi successi. Il risultato di quelle registrazioni fu un album, “Elvis Is Back!” che lo rilanciò immediatamente sulle scene e che è considerato ancora oggi uno dei suoi migliori album di sempre. Questa nuova edizione include quattro brani registrati nel corso della stessa sessione, ma non inclusi nell’Lp originale.
Disco 1
1
Make Me Know It
2
Fever
3
The Girl Of My Best Friend
4
I Will Be Home Again
5
Dirty, Dirty Feeling
6
Thrill Of Your Love
7
It’s Now Or Never
8
Stuck On You
9
Soldier Boy
10
Such A Night
11
It Feels So Right
12
Girl Next Door Went A’ Walking
13
Like A Baby
14
Reconsider Baby
15
A Mess Of Blues
16
I Gotta Know
  • Elvis Presley Cover

    Cantante e attore statunitense. Affermato cantante rock (soprannominato «The King»), simbolo della prima generazione di giovani ribelli e anticonformisti, approda al cinema sull'onda dell'enorme successo popolare e del fanatismo che circonda la sua figura. Occhi azzurri, fascino introverso, è il protagonista di numerose pellicole, tutte costruite sui suoi successi discografici: dal romantico Fratelli rivali (1956) di R. Webb al drammatico Il delinquente del Rock'n Roll (1957) di R. Thorpe, forse la sua migliore interpretazione, dall'ottimistico La via del male (1958) di M. Curtiz al melodrammatico Stella di fuoco (1961) di D. Siegel. Dopo un periodo di crisi, alla metà degli anni '60 ritorna alla ribalta musicale, ma scompare prematuramente, ormai dedito ad alcol e droghe. Nel 1979 J. Carpenter... Approfondisci
Note legali