Emma sono io

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 5,75

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 4,99 €)

Emma è una donna sposata, assessore in un piccolo paese della campagna Toscana. La sua amica Marta, che cambia un fidanzato dopo l'altro, finalmente sta per sposarsi ed Emma si offre di occuparsi dell'organizzazione del matrimonio. Durante le vacanze, per un disguido, Emma interrompe la cura di pillole che sta facendo da diversi anni. Improvvisamente cambia look, diventa euforica e instancabile coinvolgendo il padre, il marito, un vecchio amico e Marta nelle sue mille nuove idee.
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2005
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 87 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Cecilia Dazzi Cover

    Attrice italiana. Esordisce giovanissima in La famiglia (1987) di E. Scola, mostrando da subito un carattere istintivo e senza fronzoli, per quanto tipicamente adolescenziale. Con gli anni evita i motteggi da pin-up in erba e le commedie di cassetta per rifinire personaggi più eterei e meditati, soprattutto in lavori di giovani registi. Appare tra gli altri in Tra due risvegli (1992) di A. Fago, La classe non è acqua (1996) di C. Calvi e Matrimoni (1998) di C. Comencini. Nel 2001 affianca F. Nuti, protagonista e regista di Caruso, zero in condotta, nel 2002 è la protagonista della commedia Emma sono io di F. Falaschi e nel 2004 è la star della commedia alla Pieraccioni Ogni volta che te ne vai, opera prima del regista forlivese D.?Cocchi. È anche nel cast di Wimbledon (2004) di R. Loncraine,... Approfondisci
  • Pierfrancesco Favino Cover

    Attore italiano. Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, si dedica da subito alla professione teatrale lavorando in molti spettacoli di L. Ronconi. Noto a molti per alcune interpretazioni in varie fiction italiane (Amico mio, Padre Pio, Gli insoliti ignoti), approda presto al grande schermo: colleziona una doppia nomination (David, Ciak d’Oro) vestendo i panni del sergente Rizzo in El Alamein (2002) di E. Monteleone. Acquista notorietà tra il grande pubblico con Da zero a dieci (2002) di L. Ligabue, a cui segue una serie di apparizioni in film di discreto successo, quali Passato prossimo (2003) di M.S. Tognazzi, Mariti in affitto (2004) di I. Borrelli, Le chiavi di casa (2004) di G. Amelio, Nessun messaggio in segreteria (2005) di P. Genovese e L. Miniero, Amatemi... Approfondisci
Note legali