Enchiridion Vaticanum. Vol. 22: Documenti ufficiali della Santa Sede (2003-2004).

Curatore: E. Lora
Editore: EDB
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 2240 p., Rilegato lusso
  • EAN: 9788810802403
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Prosegue la raccolta sistematica dei principali documenti del papa e dei dicasteri vaticani nel testo ufficiale con versione italiana a fronte: il volume presenta gli anni 2003-2004, ovvero un centinaio di documenti relativi agli ultimi due anni di pontificato di Giovanni Paolo II. Per il 2003 si segnalano in particolare l'enciclica "Ecclesia de Eucaristia" e le esortazioni apostoliche postsinodali "Ecclesia in Europa" e "Pastores gregis"; per il 2004, la lettera apostolica "Mane nobiscum Domine". In ambito ecumenico meritano attenzione soprattutto le "Riflessioni sull'antisemitismo: una piaga da guarire" e "Il carattere teologicamente vincolante del decreto "Unitatis redintegratio"", come pure la dichiarazione comune di Giovanni Paolo II e Bartolomeo I. La Santa Sede ha stipulato accordi bilaterali con il Land Brandeburgo, con la Libera città anseatica di Brema, con la Slovacchia, nonché un nuovo concordato col Portogallo. Fra i documenti di rilievo dei dicasteri: "Gesù Cristo portatore dell'acqua viva. Una riflessione cristiana sul New Age" (Pontifici Consigli per la cultura e per il dialogo interreligioso), "Nota circa la validità dei matrimoni civili celebrati in Kazakhstan" (Pontificio consiglio per i testi legislativi), "Nota sul riconoscimento delle unioni omosessuali" e "Lettera sulla collaborazione dell'uomo e della donna nella Chiesa e nel mondo" (Congregazione per la dottrina della fede).

€ 41,65

€ 49,00

Risparmi € 7,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

42 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: