-25%
Endimione - John Keats - copertina

Endimione

John Keats

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Classici
Anno edizione: 1988
Formato: Tascabile
Pagine: 368 p.
  • EAN: 9788817166560
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 7,50

€ 10,00
(-25%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Endimione

John Keats

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Endimione

John Keats

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Endimione

John Keats

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


recensione di Bacigalupo, M., L'Indice 1989, n. 1

Ai "Romantici come espatriati", alla "Dicibilità del Sublime", si dedicano in Italia da qualche tempo studi seminari e convegni, e l'editoria s'adegua al nuovo corso, al solito abbastanza occasionalmente. Vi sono in commercio tre o quattro traduzioni italiane delle poesie più note di John Keats, alcune pregevoli, ma manca un buon Wordsworth, il poeta cioè che fa la parte del leone nel bel volume "Il Romanticismo" curato da Marcello Pagnini nel 1986 per Il Mulino. Più fortunato Coleridge, di cui Giovanni Giudici ha appena tradotto la "Rima del vecchio marinaio" per S.E. e Francesca Romana "Paci Christabel" per Guanda. Ma per tornare a Keats, c'è una visibile lacuna, e precisamente i grandi poemetti narrativi "La vigilia di S. Agnese", "Lamia", "Isabella", reperibili solo nella poco divulgata ma buona traduzione di Augusta Grosso (Keats, "Poesie", Utet). Una nuova edizione di questi capolavori sarebbe opportuna, e invece ecco che arriva inaspettatamente in libreria la prima traduzione italiana dell'"Endimione", e cioè di un'opera immatura del genio di Keats, leziosa, esasperante e ahimé lunghissima: 4000 versi. Keats vi lavorò di cesello nel 1817, a ventidue anni, spargendovi sontuose decorazioni e lasciando perdere la narrazione, stagnante al punto dell'incomprensibilità, tanto che bene ha fatto l'editore a far precedere ognuno dei quattro canti da un riassunto.
L'argomento degli amori di Endimione con la Luna è atto a infiammare l'immaginazione keatsiana con lampi di notturne nudità, ma non può avere sviluppo, sicché Keats fa compiere al suo eroe viaggi sotterranei e sottomarini, alla ricerca di nuove occasioni descrittive. La quarta di copertina celebra questo decorativismo, ma Viola Papetti nella sua estrosa introduzione prende le distanze da quella che Byron chiamava " poesia pipì-a-letto", parla (con Christopher Ricks) di "imbarazzo profondo e vischioso" dell'immaginazione erotica keatsiana, e riporta dieci pagine di antologia critica in cui non vi è pressoché giudizio che non sia limitativo. E infatti Keats aveva preceduto i suoi critici, e non vedeva l'ora di finire il poema per passare a cose migliori. La Papetti è fra i traduttori più sensibili e sobri, nonché rigorosi, che Keats abbia avuto. Una soluzione mi ha però lasciato perplesso, e cioè la rese degli innumerevoli epiteti con calchi nominali troppo lontani dallo spirito dell'italiano, sicché si parla di "neve-lievi cadenze" e "sparire così fata-veloce", anziché di cadenze lievi come la neve e di sparire in un baleno di fata.
Questo "Endimione" merita un lettore innamorato, e ripagherà chi si abbandonerà al suo incanto sensuale con folgorazioni, come si suol dire, pressoché a ogni pagina, e con l'immagine ravvicinata di un grande poeta in nuce. "Cosi parlò, e in quell'attimo sentì in suo/potere di sognare deliziosamente; così s'aggirò/per un oscuro passo, cercando finché trovò/ il letto di muschio più molle e fondo, dove/si gettò e proprio mentre in aria/stirava le indolenti braccia, cinse-oh felicità!-/un fianco nudo: 'Bel Cupido, donde viene questo?'./ Una voce ben nota sospirò, 'Dolcissimo, son io!'./A quell'estasi dolce, con un innamorato grido/tremarono l'uno di fronte all'altra. - Elicona!/O collina di sorgenti! Elicona del vecchio Omero!/che tu faccia zampillare un piccolo rivo su/queste indegne pagine!"
In casi come questi riesce difficile smettere di citare.
  • John Keats Cover

    Poeta inglese, fra i massimi esponenti del romanticismo.Nato a Londra, John Keats dedicò la sua breve esistenza al perfezionamento di una poesia segnata da immaginazione vivida, forte sensualità e il costante tentativo di esprimere una filosofia attraverso miti e leggende classiche. Nel 1818 intraprese un viaggio fra i laghi in seguito al quale contrasse una forma particolarmente virulenta di tubercolosi. I medici gli consigliarono senz'altro di cambiare aria, e il poeta prese la decisione di trasferirsi a Roma.Questa fu una città che amò moltissimo, e che sarebbe stata la sua ultima dimora. Keats morì infatti per i postumi della sua malattia alla giovanissima età di venticinque anni.Oggi è unanimemente considerato uno dei più grandi... Approfondisci
Note legali