Entartete Musik. Musica degenerata

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 2
Etichetta: Brilliant Classics
Data di pubblicazione: 23 giugno 2014
Compilation
  • EAN: 5028421948744

€ 9,78

€ 11,50

Risparmi € 1,72 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Descrizione

Opere di Bernhard Heiden, Paul Dessau, Erwin Dressel, Erwin Schulhoff, Paul Hindemith, Wolfgang Jacobi, Hans Gál e Ernst-Lothar von Knorr
Questo interessantissimo cofanetto doppio riunisce tutte le opere per sassofono e pianoforte scritte da compositori la cui produzione venne bollata negli anni Trenta dal regime nazista con l’infamante epiteto di entartet (degenerata). Le opere (tutt’altro che degenerate) di questi autori presentano tutte una tendenza più o meno spiccata per il modernismo e si discostano sensibilmente dagli stili tradizionali (primo tra tutti, dal tardo romanticismo tedesco), rivelando una grande apertura mentale nei confronti di altre forme e stili musicali, tra cui il jazz, la musica afroamericana e – last but not least – le tradizioni ebraiche. Il sassofono era il peggior nemico dei nazisti, che vi vedevano riunite in un solo strumento tutte le qualità che detestavano maggiormente. Tra i compositori presenti in questo cofanetto meritano di essere citati Erwin Schulhoff (la cui celebre Hot Sonata è con ogni probabilità l’opera per sassofono e pianoforte più eseguita del XX secolo), Paul Hindemith, Paul Dessau, Erwin Dressel, Wolfgang Jacoby, Hans Gál e il famoso Ernst-Lothar von Knorr. Nel complesso, questo cofanetto tratteggia un affascinante quadro di un’epoca di straordinaria creatività, che venne brutalmente soppressa da un regime totalitario. Queste opere ci vengono presentate nell’intensa e vibrante esecuzione di due eccellenti musicisti, David Brutti e Filippo Farinelli, che possono già vantare al loro attivo un fantastico cofanetto dedicato alle opere per sassofono e pianoforte di Charles Koechlin.