Categorie

Giovanni K. Koenig

Editore: Dedalo
Anno edizione: 1980
Pagine: 144 p. , ill.
  • EAN: 9788822033420

Zacchiroli, tutt'altro che filosofo, sa bene per istinto che ogni ricetta astratta è inapplicabile al suo mestiere; mira ogni volta a penetrare nei dati comportamentistici del programma, rende il progetto una cassa di risonanza dove convergono fattori funzionali e irrinunciabili principi del movimento moderno. La forza caratterizzante della sua architettura sta nel quasi sempre perfetto dosaggio fra quoziente funzionale e quoziente estetico, senza mai prevaricazione dell'uno sull'altro. è questa la fondamentale lezione di Aalto che Zacchiroli ha imparato a memoria: essere razionalista rigoroso e poeta organico non solo assieme, ma sempre al momento giusto.