L' era del flagello - Walter J. Williams - copertina

L' era del flagello

Walter J. Williams

Scrivi una recensione
Traduttore: F. Forte
Editore: Delos Books
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 luglio 2005
Pagine: 122 p., Brossura
  • EAN: 9788889096260
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,50

€ 9,00
(-50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Prima della Guerra degli Anni Luce, che ha sconvolto il mondo e ha spazzato via dalla Terra gran parte della popolazione, un famoso ricercatore biotecnologico conduce esperimenti su un misterioso virus, capace di alterare geneticamente le cellule umane e renderle in grado di sintetizzare la luce. Il virus rende le persone in grado di alimentarsi standosene semplicemente ferme sotto la luce del sole, ma la sua diffusione potrebbe portare a sconvolgimenti sociali enormi. Scoppia però la Guerra, e di quell'esperimento si perde ogni traccia. Si sa solamente che lo scienziato è stato ucciso dagli agenti di un oscuro paese dell'ex Unione Sovietica. A secoli di distanza un altro scienziato, il professor Davout, decide di mettersi sulle sue tracce...
2
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
1
1
0
  • User Icon

    Daniele

    18/02/2012 09:01:04

    Questo romanzo (breve) tratta di un tema abusato in modo molto ingegnoso: come ottenere l'immortalità ? L'autore descrive due piani temporali diversi, uno molto lontano nel futuro, in una terra dove la fame nel mondo è solo un ricordo e l'uomo è in grado di procurarsi le calorie necessarie a mantenersi in vita, e uno contemporaneo, che narra come tutto questo ebbe inizio. Purtroppo il differente stile di scrittura dei piani temporali nuoce alla tenuta del romanzo, che regge solo grazie a una sorpresa nelle ultime pagine. Personalmente, lo trovo indicativo del declino ormai consolidato della fantascienza nei confronti del fantasy; sarebbe ora riunire tutti questi stili nel vecchio ma comodo termine di "fantastico".

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali