Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Era una moglie perfetta - A. J. Banner,Valentina Cabras - ebook

Era una moglie perfetta

A. J. Banner

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Valentina Cabras
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 435,34 KB
Pagine della versione a stampa: 288 p.
  • EAN: 9788822709905
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Un thriller che mantiene la tensione fino all’ultima pagina.»
Publishers Weekly

Dall’autrice del bestseller Un vicino di casa quasi perfetto

Kyra Winthrop ha solo trentaquattro anni e fa la biologa marina. È tutto quello che sa di se stessa, perché a causa di un incidente subacqueo ha subìto una rara e devastante perdita di memoria.
Da quel terribile giorno, Kyra vive senza un passato, eccetto quei brevi lampi che squarciano per pochi secondi il buio totale dei ricordi. Il suo mondo si è ridotto a poche amicizie sull’isola dove vive con il marito Jacob, un uomo che le è rimasto sempre fedele. A un certo punto la sua vita cambia ancora: comincia ad avere delle visioni – o sono ricordi? – a proposito di un matrimonio difficile, di promesse non mantenute e di ambigue relazioni con gli abitanti dell’isola. Kyra cerca di sforzarsi, di ricordare ogni giorno di più, di scoprire il suo reale passato, ma la verità che emergerà piano piano da oscuri meandri della sua mente diventerà un incubo terrificante.

Un thriller psicologico sconvolgente

E se quello che non ricordi fosse l’incubo peggiore?
Prima o poi il passato ritorna
La verità non può aspettare per sempre


«Un romanzo coinvolgente e indimenticabile che sfida i lettori a smettere di girare le pagine.»
Gregg Olsen, autore bestseller del New York Times

«A.J. Banner ha la capacità di mantenere la tensione dalla prima all’ultima pagina.»
Publishers Weekly


A.J. Banner

Nata in India e cresciuta in America del Nord, ha sempre sognato di scrivere storie in cui nulla è ciò che sembra. È cresciuta leggendo Agatha Christie, Daphne du Maurier, e altri maestri del mistero. Ha sottratto furtivamente tutti i thriller dalla biblioteca dei genitori, anche i libri proibiti, e questo materiale, dopo anni, ha fornito spunti e ispirazioni per il suo primo thriller psicologico, Un vicino di casa quasi perfetto, diventato un bestseller.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,18
di 5
Totale 6
5
1
4
1
3
3
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Viola76

    06/07/2020 17:36:08

    Non condivido affatto la recensione ad una stella e nemmeno il fatto che non ci sia suspance, perché io ne sentita molta. leggo molti thriller e questo è ben impostato, ha una storia originale, ben scritta, che non si dilunga in ripetizioni e parti inutili, al contempo, il paesaggio ed i personaggi sono descritti bene, con un linguaggio non banale...è un romanzo da divorare in poche ore...la protagonista smarrita e confusa dopo un grave incidente subacqueo ha perso la memoria e cerca di rimettere insieme, a piccoli passi, la sua esistenza, esistenza in cui non si ritrova. Il tutto si svolge su una piccola isola appartenente ad un arcipelago nel pacifico, nel freddo nord America. Frammenti di ricordi, sogni lucidi e chiari, iniziano ad indicarle poco a poco la strada, a prendere forma e colore nella sua mente confusa. Il senso di impotenza provato per non riuscire a mettere insieme il puzzle, la sua forzata dipendenza dal marito, l'ambientazione solitaria e leggermente cupa dell'isola aumenta il senso di mistero che avvolge tutto il romanzo. sì, per me ha tutte le carte in regola per essere ampiamente consigliato per gli amanti dei thriller psicologici e sicuramente leggerò altro di questa autrice. La trama, per come si svolge, la vedrei bene per un film, soprattutto il finale.

  • User Icon

    Ombretta

    05/03/2019 14:33:29

    Non posso dire che sia scarso. Certo è uno di quei thriller facilmente dimenticabili. Si legge velocemente, in una giornata. E si dimentica altrettanto velocemente. Una lei che ha un incidente e che perde la memoria e il suo lui che l'aiuta a recuperare il suo passato. Ad ogni nuovo ricordo riacquistato però lei si rende conto che c'è qualcosa che non torna fino ad arrivare a capire che la realtà che sta vivendo è molto diversa dalla verità. Il problema è che non c'è suspense. La storia prosegue per la sua strada in modo tranquillo lineare e si capisce tranquillamente ciò che sta per succedere. Per un thriller secondo me questo è un gran bel difetto.

  • User Icon

    michelap.

    21/05/2018 10:54:57

    Irreale, credo che un thriller debba essere il più vicino possibile alla realtà altrimenti parliamo di fantasy. Mediocre e poco credibile.

  • User Icon

    andrea

    11/05/2018 08:59:08

    Classico "thriller" femminile: donne deboli succubi di uomini fuori di testa. Leggibile,niente di più niente di meno.

  • User Icon

    n.d.

    20/08/2017 17:10:49

    Buono per chi è appassionato del genere.

  • User Icon

    monica

    20/07/2017 08:26:17

    lettura leggera per nulla impegnativa, non trasmette nessun momento di tensione non contiene episodi da cardiopalma e non lo definirei indimenticabile, peccato perche' l'idea e' ottima anche se non originale, non direi un gran thriller ma un bel romanzo da leggere assolutamente sotto l'ombrellone come lettura rilassante.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali